Immigrazione Porta aperta o chiusa?

In tema di politiche per l'immigrazione fu il governo Renzi ad accettare l'operazione europea Triton. Triton, partita nel 2014 come missione di controllo delle frontiere, si trasformò in missione umanitaria e le navi dei Paesi europei che pattugliavano il Mediterraneo sbarcavano i migranti soccorsi nei porti italiani, fu pure concordato che a Roma spettava il coordinamento della missione e che gli sbarchi dovevano avvenire tutti quanti in Italia (ovviamente gestiti dalle ong, associazioni e cooperative). E il trattato di Dublino?...

Leggi tutto...

Il pregiudizio di genere la sfida è culturale

Nella Sede della Fondazione Sant'Elia di Palermo un importante tavola rotonda di confronto e dibattito "sul pregiudizio di genere nella nostra cultura e nelle culture altre". Un importante momento di confronto sempre attuale e pertinente nato da un' idea di Angela Fundarò Mattarella, Presidente Inner Wheel Palermo e del Pool Antiviolenza e per la Legalità... 

Leggi tutto...

Ideologico o post ideologico? Questa è la domanda a cui rispondere

Un punto di vista sulla situazione politica nazionale (e non solo). Per farlo dobbiamo capire se siamo transitati in un periodo storico in cui sono in crisi le ideologie, almeno come le abbiamo fin qui conosciute, o se invece ci troviamo nell'era della cosiddetta post ideologia, da non confondere con la non-ideologia. Io ritengo che siamo approdati in un periodo i cui ad essere in crisi sono i capisaldi... 

Leggi tutto...

L'italia che ci sfugge di mano

È molto difficile parlare della deriva negativa avuta alle ultime elezioni politiche dall'intero comparto della "sinistra" Italiana. Uno di quei casi in cui ogni analisi lascia spazio ad una opposta e contraria. Ho trovato nella sua essenzialità di sintesi molto interessante questa riflessione su un articolo pubblicato dal sito mezzocielo.it "idee a sinistra" a firma di Sibilla Gambinio. Pertanto lo pubblico con decisa condivisione...

Leggi tutto...

Gentiloni, la Sicilia risorsa di prima linea

Il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni è intervenuto alla cerimonia inaugurale di Palermo Capitale italiana della cultura 2018. "Il Mediterraneo non è mai stato forse come in questo momento, la parte del mondo in cui l'ordine, garantito un tempo dalle super potenze, sembra traballare, ma contemporaneamente, per diversi fattori globali, è una zona del mondo fondamentale...

Leggi tutto...

Palermo, è crisi idrica pronta la turnazione

Il livello dei quattro invasi che forniscono la città di Palermo e non solo anche buona parte della provincia è ai minimi storici. Su una capacità totale di oltre 220 milioni di litri oggi ne restano poco più di 22 milioni, circa il 10%. Pensando che solo la città di Palermo ha un consumo... 

Leggi tutto...



Adescamento a sfondo sessuale-estorsivo sui social, ecco come funziona. Attenzione

Oggi i social media, e ovviamente anche il più usato al mondo, che ormai è diventato lo strumento di dialogo e anche di informazione in diretta più seguito. I social nella eccezionalità, perché essi indubbiamente lo sono, anche come strumento di democrazia e libera circolazione di idee, si prestano però anche ad essere luogo in cui il genere umano esprime il meglio ma anche il peggio di se. Fin dall'inizio della nostra esperienza editoriale ci siamo voluti interessare del fenomeno...

Leggi tutto...

Palermo, Grande fermento per le nomine o le riconferme delle partecipate del comune

C'è grande fermento ma anche qualche problema sul rinnovo dei Consigli di Amministrazione delle società in cui l'Amministrazione comunale deve piazzare i propri uomini. Un vero esercito tra: AMAT, AMAP, RESETSISPI, PALERMOAMBIENTE, L'AREA METROPOLITANA, LA GESAP, PATTO PER PALERMO, FONDAZIONE TEATRO MASSINO, TEATRO BIONDO, L'ACQUEDOTTO DEL BIVIERE , IL CONSORZIO COSTA NORMANNA, e non per ultima la RAP che si occupa della gestione dell'igiene urbana nella nostra città...

Leggi tutto...

Palermo e il giro delle Escort. Cifre da capogiro

In nessun modo questa nostra inchiesta vuole esprimere un giudizio sulla disponibilità che ogni individuo ha del proprio corpo, nel bene e nel male questa materia è, o dovrebbe essere, regolamentata dalla legge, la quale dovrebbe anche delineare i confini tra gli atti di disposizione leciti e quelli illeciti. Tanto meno vuole entrare nel merito dello sfruttamento della prostituzione, che è una piaga della miseria dell'animo umano. È però certo che l'offerta esiste e prolifera nel tempo, se c'è una domanda....(parliamo pur sempre del mestiere più antico del mondo). L'aspetto che vogliamo trattare... 

Leggi tutto...

Palermo Gazebo e Dehor è di nuovo caos

Tutto iniziò ben tre anni fa, già questo la dice molto lunga, anno in cui l'Amministrazione Comunale si sveglio e decise che la storia selvaggia dei gazebo e tavolini, che a dire di qualcuno, invadevano le strade,doveva finire. Pugno di ferro, controlli a tappeto e perfino ordinanze di rimozione forzata o volontarie. Sull'onda delle proteste,venne...

Leggi tutto...

Come si paga oggi il “Pizzo”? Con la convivenza proficua

Non bisogna mai cristallizzare i fenomeni sociali, soprattutto quelli da combattere e debellare, perché essi evolvono e si adeguano, quasi come un virus, alle strategie di repressione e contrasto. Se si concettualizza un fenomeno sociale distorcente, come è il pizzo, si rischia di continuare a combattere un nemico che ormai è diventato un'altra cosa, con il risultato di un'estenuante, se pur giusta, vana lotta...
 

Leggi tutto...

I cittadini hanno doveri. Ma i diritti dove stanno?

Tornare a casa e trovare, come capita a tutti noi, una bella busta intestata comune di Palermo con dentro quello strano rettangolo di carta prestampata con una bella cifra in euro scritta sopra, ovviamente da pagare è il dovere di ogni cittadino.
Questo è un dovere. La Tari è l'acronimo di TAssa RIfiuti, la nuova imposta comunale istituita con la legge di stabilità 2014. Essa in pratica prende il posto della vecchia Tares...

Leggi tutto...

Formazione o formazione professionale?


Premetto che questa è e vuole essere una riflessione personale, figlia di tanta lettura e qualche "piccola esperienza". Chiamiamola pure una discussione da bar. Luogo in cui spesso è più tangibile l'umore e il pensiero schietto e immediato di tanti cittadini. Si sa che per realizzare i propri sogni, per eccellere, è necessario lavorare sodo anche grazie a quelle opportunità che ti permettono di costruire un futuro...

Leggi tutto...

Palermo la città che si svuota, muore e rinasce. I dati 2016

Sono stati resi pubblici i dati statistici dell'Ufficio comunale di Palermo, la fotografia che se ne può ricavare è, neanche a dirlo, piena di contraddizioni.
Palermo resta la quinta città d'Italia per popolazione residente con 673.735 abitanti, 700 in meno rispetto al precedente anno, ma continua il trend che vede ogni anno più decessi che nascite. Proprio il 2016 è un anno record...

Leggi tutto...