Legge elettorale il nodo delle preferenze che smonterebbero un sistema, ma...


Le sfide di Matteo Renzi sono tante e tutte molto impegnative. Sul nostro premier ci sono più fronti contrapposti di opinioni. Ma tra le mille necessità urgenti che ha il nostro paese richiede a gran voce, una sarà la vera carta di identità del rinnovamento sbandierato dal Partito Democratico. La legge elettorale. Mentre ci ubriacano con soglie di sbarramento, grandezza dei collegi...

Leggi tutto...

Palermo incidente tra due auto 5 giovani feriti

Sono ben cinque i ragazzi feriti in un brutto incidente stradale che si è verificato nella notte in viale Regione Siciliana, all'altezza di via Bernini, nella corsia laterale in direzione Catania. Due auto poco prima della rotonda del Motel Agip, circa verso le 4 del mattino si sono scontrate frontalmente...

Leggi tutto...

Palermo, rapina con inseguimento al distributore Eni

Palermo rapine sempre più in aumento così come la depressione sociale ed economica che ne è matrice. Rocambolesca rapina al distributore Eni di Via Regione Siciliana. I malviventi dopo aver rubato un auto si sono recati presso il noto distributore di carburante per compiere la rapina ai danni dei gestori.La polizia ha tratto in arresto in flagranza di reato il diciannovenne D.F. ed il ventenne A.S.D...

Leggi tutto...


Morto Francesco Foresta. Amico e grande giornalista

Ricordo ancora quel giorno in cui chiamai Francesco e gli dissi ho un idea ti devo parlare. Da quella conversazione nacque Livesicilia.it, oggi uno dei giornali on line più letti d'Italia. Poi le nostre strade professionali si separarono, in armonia e lui, e tutta la redazione, all'epoca fatta da pochi amici riuscirono a far diventare...

Leggi tutto...

Palermo, rifiuti le inutili promesse... ovviamente disattese

Era stato annunciato mesi fa un piano generale che avrebbe migliorato lo stato della raccolta dei rifiuti in città, nuovi mezzi, controllo sugli operatori ecologici, porta a porta, campane per la differenziata ecc. ecc. e sopratutto nessun disservizio durante il periodo natalizio in cui storicamente si accumulano tonnellate di rifiuti in più. Ma a quanto pare nulla è servito o poco è stato fatto. Numerose sono...

Leggi tutto...

La città che muore. Chiude Renato Bar a Mondello

L'elenco di storici esercizi commerciali, della nostra città, che sono stati costretti ad abbassare le saracinesche, potrebbe essere lungo, molto lungo, ormai troppo. Da piccoli e noti Bar come il Pinguino, Mazzara, alle gioiellerie Fiorentino, Longo, Peralta, ai grandi magazzini come migliore, alle semplici cartolibrerie che era...

Leggi tutto...




Palermo feste di fine anno sotto il gelo...

I meteorologi sembrano non avere dubbi e per gli ultimi giorni del 2014 anche in sicilia dovrebbe arriva una forte perturbazione dalla Russia. Un ondata di gelo chiamata Burian che potrebbe fare scendere vertiginosamente le colonnine di mercurio... anche a bassa quota. La perturbazione dovrebbe interessare...

Leggi tutto...

Regione nuovo bando per guide turistiche

Il neo Assessore Al Turismo della regione siciliana, Cleo Li Calzi ha annunciato l'apertura di un nuovo bando per la selezione di guide turistiche ufficialmente riconosciute dalla Regione. Il bando prevede selezioni specifiche con esami sopratutto per quanto riguarda, l'indispensabile, conoscenza delle lingue, esame che dovranno sostenere anche le guide già abilitate dalla regione. L'Assessore ha dichiarato che...

Leggi tutto...

Non è un paese per onesti. Scandalo all'Ufficio Tributi di Palermo

In un paese come l'Italia, primo in Europa per pressione fiscale, se anche chi, da funzionario pubblico, sarebbe preposto a farle pagare è il primo ad essere corrotto e corruttibile, c'è da chiedersi quale speranza abbiano tutti quei cittadini che invece le tasse le pagano e non senza enormi sacrifici. Un indagine della Procura ha infatto, già una settimana fa, portato all'arresto del dott. Cesare Pagano

Leggi tutto...



Grifa esce di scena da Termini Imerese. Burrafato basta perdite di tempo i lavoratori prima di tutto

Burrafato: " meglio che esca adesso chi non ha le carte in regola, ma ora si faccia presto io sarò vicino ai lavoratori come e più di prima, inaccettabili altre perdite di tempo" Sullo stabilimento Fiat di Termini Imerese oggi viene sancita l'uscita di scena di GRIFA. La società che fino ad oggi aveva fatto sperare per una rimessa in operatività dell'area industriale termitana. 

Leggi tutto...