News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – L’Asp di Palermo arricchisce la dotazione degli ambulatori mobili con un nuovo camper dedicato allo screening delle malattie infettive sessualmente trasmesse. A bordo del mezzo verranno effettuati, attraverso un prelievo ematico, i test per Hiv, Hcv (Epatite C) e Sifilide. “E’ un altro tassello che l’Azienda inserisce nell’organizzazione dell’attività di prossimità – […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Si chiude con un bilancio molto positivo la nuova edizione della “Acchianata Ecologica” organizzata da Confcommercio Palermo, nell’anno in cui l’organizzazione festeggia gli 80 anni dalla costituzione, partita poco dopo le 9 dalle Falde del Monte Pellegrino e conclusasi dopo circa 3,7 chilometri di salite al Santuario dove don Natale Fiorentino ha […]

  • SALINA (MESSINA) (ITALPRESS) – “Il nuovo porto di Malfa è quasi pronto, i lavori sono giugno al 90%, come Regione abbiamo investito 20 milioni per il completamento della diga foranea. Ciò consentirà di ospitare già dalla prossima stagione oltre 130 imbarcazioni”. Lo annuncia l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Aricò, ospite del focus su […]

Tragedia a Partanna Mondello. L’autopsia non chiarisce perchè madre e figlia siano morte

alt

L'autopsia, effettuata dal medico legale Paolo Procaccianti, non ha chiarito le cause delle morti di Giovanna Pecorella, 25 anni, e della figlia Rebecca di un anno e mezzo trovate morte ieri sera nel loro appartamento di via Dionisio a Partanna
. Sui cadaveri non c'erano segni di violenza, circostanza che fa propendere gli inquirenti per un incidente domestico. Ma dai primi accertamenti non è ancora emerso cosa sia accaduto. Saranno gli esami istologici e tossicologici, disposti sui corpi, a chiarire se ad uccidere madre e figlia possano essere state una scarica elettrica o una fuga di gas. Per i medici il fatto che sui corpi non ci siano segni di bruciature non esclude la morte per folgorazione. A trovare la donna e la bambina in fin di vita nella stanza da bagno è stato il marito, Alessandro Giordano. La madre è deceduta subito dopo, la piccola è morta in ospedale.

 

 

Leggi le altre news su: www.palermoreport.it