Violenza a Palermo, pestaggio in un Autobus

 

Un venticinquenne di origine bengalese è stato brutalmente aggredito in un autobus che dal centro città porta a Mondello. Il ragazzo ha riportato gravi lesioni tra cui una alla testa con prognosi di un mese. Gli aggressori hanno agito in due, di cui ancora non si conoscono le generalità: Ma gli autori dell'atto di violenza dovrebbero avere le ore contate, perché oltre a un testimone oculare che si è dichiarato disposto a testimoniare, tutta la scena è stata ripresa dalle telecamere interne al mezzo pubblico.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna