Una messa per celebrare Rocco Chinnici, ucciso 29 anni fa per mano mafiosa

Verrà ricordato oggi alle 10.30 nella chiesa di San Giacomo dei Militari in Corso Pisani a Palermo, Rocco Chinnici, il giudice ucciso dalla mafia il 29 luglio del 1983 in via Pipitone Federico. Quella mattina davanti il portone di casa del magistrato c'era una fiat 127 con una carica di tritolo potentissima ad aspettarlo. Ad azionarla il killer Antonino Madonia.
Insieme a Chinnici, in quel brutale attentato mafioso, morirono il portiere dello stabile Stefano Li Sacchi e i carabinieri della scorta Mario Trapassi e Salvatore Bartolotta.

Oggi sarà celebrata una messa, mentre il 29 luglio, alle 10, verrà deposta una corona d'alloro ai piedi della lapide, nel luogo della strage.

Commenti  

 
#1 RE: Una messa per celebrare Rocco Chinnici, ucciso 29 anni fa per mano mafiosaroberto 2012-07-30 10:40
grande magistrato. un esempio da seguire
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna