Pronte le aree pedonali per il Natale. ''I palermitani hanno capito che favoriscono il commercio''

Il piano per la mobilità durante il periodo delle festività natalizie e di capodanno è stato definito oggi dall'amministrazione palermitana, e sarà valido dal 14 dicembre al 6 gennaio. Il provveidmento prevede due distinte forme di pedonalizzazioni, una per i giorni dal lunedì al sabato, l'altra per la domenica. Nei periodi di pedonalizzazione, le aree interessate vedranno un incremento del numero di autobus dell'Amat.

Nel corso della settimana, dalle 16 alle 20 e 30, l'area interessata sarà quella che va da via Ruggero Settimo ai Quattro Canti, ed in Corso Vittorio Emanuele fino alla salita Artale. In quest'area potranno accedere liberamente soltanto i taxi e le bici, mentre gli autobus potranno attraversare soltanto la via Ruggero Settimo. Non sarà permesso l'accesso nemmeno ai residenti.

Di domenica la pedonalizzazione andrà dalle 9 alle 20. Ecco le vie interessate: via Roma, nel tratto compreso fra Piazza Giulio Cesare e Via Cavour, con accesso degli autobus solo in direzione di Piazza Giulio Cesare; via Mariano Stabile; via Sciuti (tratto compreso fra via Cesareo e Via L. Ariosto); l'asse centrale di via Libertà; via Principe di Belmonte nel tratto tra via Roma e via Crispi. In queste vie sarà interdetto il traffico privato e sarà permessa la circolazione dei taxi e delle biciclette. Per gli autobus saranno adottati provvedimenti ad-hoc.

"Abbiamo avuto la piacevole sorpresa – ha affermato il Sindaco Orlando – di ricevere numerosissime richieste di massicce pedonalizzazioni. Abbiamo assistito in pochi mesi ad una piccola rivoluzione culturale: finalmente sembra che tutti abbiano capito che la pedonalizzazione è uno strumento a favore e non contro il commercio".

 

Commenti  

 
#1 RE: Pronte le aree pedonali per il Natale. ''I palermitani hanno capito che favoriscono il commercio''Marzia 2012-11-25 10:18
Se già vado in centro solo quando è necessario, con questa rivoluzione del traffico ci andrò di certo solo dopo il 6 gennaio!!!
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna