News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – Contro il caro voli “serve una mobilitazione sociale e politica. Solo facendo squadra si può combattere questo vero e proprio scandalo. Io sono una persona moderata e pacata, ho sempre rispettato e rispetto le istituzioni, ma credo sia giunto il momento di alzare la voce, con un’indignazione trasversale contro questo scandalo”. Lo […]

  • RAGUSA (ITALPRESS) – “Oggi abbiamo raggiunto un nuovo importante traguardo per la mobilità di tutto il territorio sud-orientale della Sicilia. Due anni fa la Regione, grazie al Consorzio autostrade siciliane, ha portato per la prima volta un’infrastruttura autostradale nel territorio ragusano, adesso aggiungiamo un altro tassello per dotare di un collegamento moderno ed efficiente un’area […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – L’importanza di poter contare su una corretta informazione, sempre accuratamente verificata, pronta a riconoscere e rettificare gli errori e capace di dare spazio in maniera equilibrata – specie in periodi particolarmente sensibili come le tornate elettorali – a voci tra di loro diverse, è evidente. Il contrasto alla disinformazione passa anche da […]

Per l'assassino di Carmela l'accusa è di omicidio premeditato. Trovata l'arma del delitto

L'autopsia sul corpo di Carmela:  è morta in seguito a due coltellate inferte alla gola che le hanno reciso la carotide.

Aveva detto che era stato un raptus. Le evidenze però vanno contro quello che Samuele Caruso – colui che ha accoltellato mortalmente Carmela Petrucci e ferito seriamente Lucia, sorella della vittima ed ex fidanzata dello stesso omicida -, ha raccontato nel corso dell'interrogatorio di ieri agli inquirenti. Ciò che non torna riguarda la premeditazione: Caruso aveva con sè l'arma del delitto mentre aspettava l'arrivo delle sorelle, per quello che è stato un chiarimento criminale, quindi ricostruendo l'accaduto viene difficile pensare che non avesse pianificato l'aggressione. Per questo la Procura contesta a Caruso l'omicidio volontario premeditato e tentato omicidio. Lunedì l'interrogatorio davanti al gip, che deciderà sulla convalida dell'arresto.

Tra l'altro è stata ritrovata dalla polizia l'arma con la quale Caruso ha vibrato i fendenti sui corpi delle ragazze, in un modo che Giuseppe Termine, il primario di Chirurgia dell'ospedale "Cervello" , colui che ha in cura Lucia, ha definito "barbaro e brutale". Il coltello era nascosto in un motorino lasciato in piazzale Giotto a Palermo, proprio dove portavano le tracce di sangue che ieri Caruso aveva lasciato dietro di sé dopo l'assassinio, avvenuto in via Uditore.

Intanto il Comune di Palermo ha fatto sapere che il giorno dei funerali di Carmela, din ata ancora da decidere, le bandiere esposte negli uffici cittadini saranno a mezz'asta.

 

 

 

Commenti  

 
#2 RE: Per l'assassino di Carmela l'accusa è di omicidio premeditato. Trovata l'arma del delittoLaura P. 2012-10-20 20:57
Ergastolo? Sei troppo buono!!!!!
 
 
+2 #1 RE: Per l'assassino di Carmela l'accusa è di omicidio premeditato. Trovata l'arma del delittogaetanoraimondo55 2012-10-20 20:18
Ha spento la vita di una 17enne, ha distrutto quello di una famiglia. ERGASTOLO, per questo pazzo!

Questo cmq non risanerá il dolore atroce della famiglia
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna