Paura per una rapina in profumeria di via Lincoln: rinchiusi in bagno i commessi del negozio

Momenti di paura oggi per gli addetti alla vendita di un outlet in via Lincoln a Palermo, quando tre uomini armati di coltello, e con il volto coperto da passamontagna, sono entrati nel negozio per rapinarlo. Erano circa le 13 e 30 quando i malviventi hanno fatto il loro ingresso nel punto vendita di Profumando, a due passi dalla stazione Centrale, e hanno rinchiuso, sotto la minaccia delle lame che avevano con loro, nel bagno del locale i lavoratori.

Questi hanno chiamato il Pronto intervento poco prima delle 16, appena riusciti a liberarsi dalla stanza in cui erano stati rinchiusi, come confermano dalla polizia. Il bottino portato via dai rapinatori, sulle cui tracce sono ora gli investigatori, consiste nell'intero incasso della giornata, ancora da quantificare, più alcune confezioni di profumi.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna