Palermo, sgomberato palazzo in via Mazzini: residenti allarmati da crepe ai muri

Sono stati alcuni tra i condomini di via Mazzini al numero 43, adiacente alla centralissima via Libertà di Palermo, a chiamare i Vigili del fuoco perchè preoccupati dalle crepe ai muri delle proprie abitazioni. E i pompieri, intervenuti questo pomeriggio, non hanno potuto non constatare come la situazione dello stabile era proeccupante, facendo sgomberare gli appartamenti.

All'interno dell'edificio di sei piani abitano circa dieci famiglie che, messe sull'allerta dal crollo della settimana scorsa in via Bagolino nel quale sono morte quattro persone, hanno evitato il peggio scongiurando un nuovo tragico crollo.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna