Palermo, rapina con inseguimento al distributore Eni

 

Palermo rapine sempre più in aumento così come la depressione sociale ed economica che ne è matrice. Rocambolesca rapina al distributore Eni di Via Regione Siciliana. I malviventi dopo aver rubato un auto si sono recati presso il noto distributore di carburante per compiere la rapina ai danni dei gestori.La polizia ha tratto in arresto in flagranza di reato il diciannovenne D.F. ed il ventenne A.S.D, nonché indagato in stato di libertà un altro giovane. I tre, a volto coperto e con una pistola finta, hanno minacciato il dipendente dell'esercizio commerciale riuscendo a portare via un magro bottino da 130 euro. Poi è scattato l'inseguimento da parte di alcune volanti che hanno bloccato i giovani.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna