Pane e frutta venduti abusivamente, sequestri e multe a Palermo

Continua la lotta a chi vende merce per strada abusivamente e senza alcun controllo. Stavolta è toccato ai venditori di pane e di prodotti ortofrutticoli. La polizia municipale ha elevato ieri multe a diversi commercianti abusivi che operavano in via Pacinotti, in via Campolo, in viale Campania ed in via Filippo Di Giovanni. Sequestrati 373 chili di merce, tra pane, biscotti e altri prodotti da forno. Gli alimenti erano in un pessimo stato di conservazione e venivano tenuti in recipenti e mezzi inpolverati ed esposti allo smog. Controlli e sequestri anche a Sferracavallo, a Partanna Mondello e a Tommaso Natale. Individuati tre venditori abusivi di prodotti ortofrutticoli che, in assenza di autorizzazioni alla vendita, hanno subito la sanzione amministrativa di 309 euro oltre il sequestro complessivo di 3 mila chili di frutta ed ortaggi che sono stati devoluti ad associazioni onlus.

Commenti  

 
#1 RE: Pane e frutta venduti abusivamente, sequestri e multe a PalermoDavide 2012-08-27 15:29
i commercianti abusivi il giorno dopo sono tornati al solito posto a fare gli abusivi. I vigili devono fare questi controlli quotidianamente e non una tantum.
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna