Palermo. Fugge sui tetti dopo un furto. 17enne cade e muore

Un ragazzo di 17 anni è morto cadendo dal tetto sul quale era salito nel tentativo di fuggire subito dopo avere rapinato un appartamento. Il giovane pregiudicato è stato trovato in fin di vita la notte scorsa dagli agenti della Polizia in fondo al pozzo-luce di un palazzo di via Zamparrone, nel quartiere Noce, in gravi condizioni. Trasportato all'ospedale villa Sofia è morto poco dopo l'arrivo.

La Polizia era intervenuta in seguito ad una segnalazione al 113 per furto, giunti sul posto sono riusciti ad entrare nell'immobile, chiuso dall'interno, grazie all'intervento dei vigili del fuoco. Alcuni testimoni hanno raccontato di aver visto alcuni uomini camminare sui tetti. E' stato un inquilino del palazzo di fronte a contattare la sala operativa indicando la presenza di una persona riversa per terra, all'interno del pozzo luce.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna