Lavori di ammodernamento sulla Palermo-Agrigento, spesa prevista 295 milioni

lavori in corso L'Anas ha approvato il progetto esecutivo e ha autorizzato il contraente generale all'avvio dei lavori di ammodernamento del tratto funzionale rotatoria Bolognetta – svincolo Manganaro, dal km 14,4 al km 48 dell'"Itinerario Palermo-Agrigento".

Il progetto comprende anche i raccordi con le strade statali 189 'della Valle dei Platani' e 121 'Catanese', per un importo di oltre 295 milioni di euro. Il cantiere è stato consegnato alle ditte affidatarie e la durata prevista dei lavori è di 3 anni e 4 mesi.

"Con l'avvio dei lavori – ha affermato l'amministratore unico dell'Anas Pietro Ciucci –, si mantiene l'impegno preso dall'Anas per la prosecuzione dell'ammodernamento dell'itinerario Palermo-Agrigento che rappresenta una priorità strategica per la viabilità siciliana".

"L'intervento - spiega l'Anas - si riferisce a un tratto di circa 34 km dell'itinerario complessivo 'Palermo- Agrigento', denominato 'lotto 2', che va dall'attuale svincolo 'Bolognetta 'al km 238 circa dell'attuale SS121 allo svincolo 'Bivio Manganaro' (al km 204 dell'attuale SS121), articolato in 'Lotto 2a': 2 corsie di marcia dalla rotatoria Bolognetta inclusa a dopo lo svincolo Vicari Nord per una lunghezza di 24,9 km e al 'Lotto 2b': 2 corsie per ogni senso di marcia, dallo svincolo Vicari Nord escluso, allo svincolo Manganaro incluso, per 8,5 km".

Sono previste una galleria artificiale, 5 nuovi viadotti 12 svincoli, oltre a interventi di restauro, miglioramento sismico e adeguamento di 16 viadotti e ponti esistenti.

"L'attività propedeutica ai lavori – ha concluso Pietro Ciucci – è stata particolarmente complessa e il progetto esecutivo recepisce importanti modifiche e varianti rispetto al progetto definitivo. Importante è stata l'attenzione all'impatto ambientale, con opere di mitigazione e di salvaguardia che consentono un inserimento ottimale dell'infrastruttura nel contesto naturale e con grande rilievo rivolto alle attività di monitoraggio ambientale".

L'itinerario complessivo 'Palermo-Agrigento' è inserito nel primo programma delle infrastrutture strategiche, approvato con la Legge Obiettivo del 2001.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna