Colto da malore durante una partita di calcetto, muore un ragazzo di diciassette anni

 

Un malore mentre stava giocando a calcetto con i suoi amici. Così è morto Andrea Parisi, un ragazzo di diciassette anni, ieri sera durante una partita in un campo di via Lanza di Scalea a Palermo. Subito dopo il malore sono stati chiamati i soccorsi, e il giovane è stato trasportato in ambulanza all'ospedale Villa Sofia.

Vani sono stati i tentativi dei soccorritori e dei medici di rianimare il ragazzo, che è arrivato al pronto soccorso in arresto cardiaco. Disposta l'autopsia per indagare sulle cause del decesso.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna