baby gang: due arresti per rapina

 

po

Aumentano i casi di rapina a mano armata a Palermo. Ieri pomeriggio la polizia ha arrestato due quindicenni che avevano da poco rapinato dei ragazzi in via Ernesto Basile, nei pressi della cittadella universitaria. Sotto la minaccia di un coltello, i due si sarebbero fatti consegnare i contanti, per un tolale di 25 euro, e si sarebbero poi allontanati imboccando la via Piave. 

Gli agenti della prima volante della polizia, arrivata poco dopo sul posto, hanno rincuorato le vittime, le quali hanno fornito un'accurata descrizione degli aggressori. Diramata la nota di ricerca via radio, i poliziotti hanno impiegato poco a rintracciare i due baby rapinatori, proprio in fondo a via Piave.

Chiusa loro ogni via di fuga, la polizia li ha arrestati con l'accusa di rapina aggravata. In seguito, l'autorità giudiziaria ne ha disposto, sebbene incensurati, il trasferimento presso il carcere minorile del Malaspina.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna