Attentato contro la Serit di Bagheria

seNessuno si è accorto dell'incendio e le fiamme si sono estinte da sole. I fatti risalgono alla notte tra il 24 ed il 25 aprile, e solo la mattina gli agenti di una volante della polizia hanno notato l'ingresso anerito dell'agenzia.

La carenza di amteriale infiammabile ha fatto sì che l'incendio non divampasse e non è stato registrato alcun intervento dei Vigili del Fuoco. Il Sindaco di Bagheria, grosso centro del palermitano, Vincenzo Lo Meo, ha deprecato l'accaduto e ha detto che "nonostante certi atti intimidatori possano essere sintomo di malessere sociale, vanno sempre e comunque condannati".

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna