Ancora vandali alla Scuola Falcone dello Zen

Ci risiamo. Ancora un atto vandalico all'Istituto comprensivo "Giovanni Falcone", nel quartiere Zen, a Palermo. Stanotte i vandali (se così vogliamo chiamarli), hanno fatto irruzione nel plesso, frantumando i vetri di alcune finestre. Sono anni che la scuola è presa di mira. In un quartiere ad alta densità malavitosa, in cui un giovane potrebbe rappresentare una risorsa futura per l'illecito e il malaffare, appare evidente il tentativo di chi profana l'istituto: far rimanere i piccoli a casa per evitare "contaminazioni" positive. Nel febbraio scorso il Ministro dell'Istruzione, Francesco Profumo, si era recato in visita nell'Istituto scolastico. Ma a quanto pare non servono le visite, ma un attento monitoraggio, anche avvalendosi dell'ausilio della tecnologia.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna