News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – Approvazione del bilancio e discussione sulla compatibilità dell’incarico all’ordine del giorno del prossimo Cda della Foss che esaminerà la nota dell’Ufficio legale della Presidenza della Regione siciliana sulla posizione del sovrintendente Andrea Peria Giaconia.L’Avvocato della Regione, Giovanni Bologna, in una nota inviata nei giorni scorsi, sottolinea come, in base alla finanziaria regionale […]

  • ROMA (ITALPRESS) – Il presidente di Sicindustria, Luigi Rizzolo, è il nuovo presidente di SFC – Sistemi Formativi Confindustria, la società che progetta e coordina al livello nazionale iniziative di formazione, ricerca, sviluppo e assistenza tecnica finalizzate a supportare il Sistema Associativo, sostenere la crescita competitiva delle pmi e favorire la modernizzazione della pubblica amministrazione.Cinquantuno […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – “Vincenzo Agostino è stato da trentacinque anni – insieme alla sua amatissima moglie Augusta Schiera -, da quel tormentoso 5 agosto 1989, una vedetta, una sentinella, un vegliardo. Nonostante il buio della notte, allorchè nel suo spirito poteva scendere una schiacciante angoscia, è diventato una fonte di incrollabile speranza per noi tutti, […]

Tantata rapina in banca a Palermo: arrestato un rumeno di 40 anni

Tenta un furto in banca ma non riesce a nascondersi e viene arrestato. E' accaduto intorno alle 5 di questa mattina, all'Agenzia Palermo 4 della Banca Sella di via Castellana. I Carabinieri, hanno ricevuto il segnale di allarme e sul posto è giunta una gazzella del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Palermo. Dopo un primo controllo dall'esterno, hanno deciso di controllare anche il giardino recintato e chiuso da un cancello esterno adiacente alla Banca.

I Carabinieri hanno scoperto che uno dei tre vetri di una finestra laterale all'ingresso era stato spaccato e la tapparella era danneggiata facendo presumere che all'interno vi fosse ancora qualcuno. Ed era proprio così. Nascosto dietro ad alcune sedie, è stato trovato un uomo di 40 anni Florin Cimpoeru, rumeno. L'uomo ben attrezzato per effettuare il colpo, con cappellino con visiera, un pezzo di maglia adattato a passamontagna, una mascherina e un paio di guanti, secondo la ricostruzione dei Carabinieri è entrato nell'agenzia, messo fuori uso il sistema di allarme e di videosorveglianza e, dopo aver forzato un vetro blindato che divide l'area clienti e gli uffici operativi aveva rimosso la porta di un ufficio, si era messo al lavoro con un flex su di un armadio blindato.

L'uomo accompagnato in caserma è stato dichiarato in arresto per tentato furto aggravato e tradotto all'Ucciardone.