News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – Non è un semplice acronimo, ma un primo approccio per mettere il cliente a proprio agio: “Ciao”, sigla di Customer Information Assistance Office, è il nome che Ita Airways ha scelto per il nuovo centro assistenza clienti di Palermo, situato a Palazzo Gamma e inaugurato alla presenza dei vertici dell’azienda, del primo […]

  • CATANIA (ITALPRESS) – Il Comune di Catania, Rete Ferroviaria Italiana e FS Sistemi Urbani, rispettivamente società capofila del Polo Infrastrutture e del Polo Urbano del Gruppo FS, hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa finalizzato al potenziamento infrastrutturale e alla rigenerazione urbana delle aree dismesse o in dismissione di proprietà del Gruppo FS presenti nella città siciliana.Il […]

  • ROMA (ITALPRESS) – La Sicilia si pone al centro del dialogo tra stakeholder e player internazionali nella riflessione sulla transizione energetica e lo fa con “HEYSUN – l’Expo della Transizione Energetica”. Catania, in particolare, ospiterà questa importante esposizione che è stata presentata al Ministero delle Imprese e del Made in Italy e che si svolgerà […]

Sicilia avvistato un esemplare di comunista... Campagna di solidarietà per salvare la specie

Adotta un Comunista, un comunista solo è in pericolo. La Sicilia, come diceva Sciascia, è la terra in cui si fanno tutti gli esperimenti.... poi concludeva, "anche i peggiori". Le ultime elezioni Regionali, tra mille incertezze sulla formazione della maggioranza parlamentare, a cui oggi strizza l'occhio perfino Cascio (PdL), e che dovrà sostenere il neo presidente Rosario Crocetta, una cosa sono comunque riuscite a sfornare. Una grande novità per la storia della politica Italiana...

 La nascita del PDC Partito Democratico Cristiano. L'alleanza tra il PD ex Partito Democratico e l'UdC ex Partito Democristiano ha di fatto eletto il nuovo presidente della regione Rosario Crocetta, anche lui ex-operaio Eni, ma ancora di più ha sancito che in politica ormai contano solo ed esclusivamente i numeri. Le alleanze non si fanno più su “obsolete” contro-impostazioni culturali o “giurassiche” ideologie, ma su calcoli percentuali e attribuzione di seggi.

Con la nascita del PDC, il crollo di Sinistra Ecologia e Libertà e di Italia dei Valori, (nessuno dei due ha superato il 4% delle preferenze), di fatto si estingue, nella nostra isola, la razza politica comunista o se si preferisce dichiaratamente di sola sinistra, anche se a ricordar bene proprio la Sicilia fu culla di tante bandiere falce e martello impugnate da uomini e donne sacrificati sull'altare di ciò che prima era la cosa più sacra nella vita, la propria ideologia e identità politico-sociale. Se a qualcuno ricorda qualcosa Portella della Ginestra non è un cattivo esempio.

Noi lanciamo un allarme....oggi quei pochi comunisti rimasti, sono in grande pericolo, perchè un comunista senza più ideologia e senza un partito, è un comunista solo. Senza una casa e un tetto in cui, chiamando compagno il proprio vicino, potersi rifugiare dalle intemperie politiche. Fuori si avvicina l'inverso parlamentare. Farà freddo..., e per il comunista solo, non c'è più una gloriosa sezione di partito in cui trovar riparo, un collettivo in cui disquisire le proprie ideologiche ideologie, nessuno con cui condividere vecchie giacche di velluto con le toppe ai gomiti, neanche più un vecchio amico con cui rivedere la saga di Don Camillo e Peppone. Un comunista solo è anche un comunista in pericolo, neanche più SEL e Rifondazione a cui chiedere asilo ideologico. Un comunista solo, statisticamente, è un soggetto a rischio, ha tre possibilità su cinque di diventare Democristiano. E visto che la bio diversità anche in politica deve restare un “valore” da tutelare, invitiamo tutti i nostri lettori a segnalarci qualsiasi avvistamento sospetto. Possibili comunisti a rischio e in stato confusionale.

La nostra task force interverrà immediatamente. Un kit di pronto intervento ideologico è allo studio dei nostri esperti: sciarpa di lana a maglie molto larghe con qualche macchia logora sopra, giacca di velluto marrone con toppe nocciola sui gomiti, una foto formato A5 di Berlinguer con “falsa” dedica sul retro, una copia del manifesto e dell'unità, già difficili da trovare, un numero verde gratuito a cui ad ogni intercalare linguistico vi è inserita la parola “Compagno”....

Adotta un Comunista, un comunista solo è in pericolo. Aderisci lasciando il tuo commento di solidarietà.