News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – L’Asp di Palermo arricchisce la dotazione degli ambulatori mobili con un nuovo camper dedicato allo screening delle malattie infettive sessualmente trasmesse. A bordo del mezzo verranno effettuati, attraverso un prelievo ematico, i test per Hiv, Hcv (Epatite C) e Sifilide. “E’ un altro tassello che l’Azienda inserisce nell’organizzazione dell’attività di prossimità – […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Si chiude con un bilancio molto positivo la nuova edizione della “Acchianata Ecologica” organizzata da Confcommercio Palermo, nell’anno in cui l’organizzazione festeggia gli 80 anni dalla costituzione, partita poco dopo le 9 dalle Falde del Monte Pellegrino e conclusasi dopo circa 3,7 chilometri di salite al Santuario dove don Natale Fiorentino ha […]

  • SALINA (MESSINA) (ITALPRESS) – “Il nuovo porto di Malfa è quasi pronto, i lavori sono giugno al 90%, come Regione abbiamo investito 20 milioni per il completamento della diga foranea. Ciò consentirà di ospitare già dalla prossima stagione oltre 130 imbarcazioni”. Lo annuncia l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Aricò, ospite del focus su […]

PD. Il rischio di essere marginali

gaspare nuccioLe ultime elezioni amministrative hanno evidenziato una verità solare: la presenza del PD al governo non ha prodotto, per questo partito, risultati che ne giustificassero la presenza. Si può dirlo in molti modi, e in genere i linguaggi della politica sono volutamente "articolati e complessi", ma i voti sono li in tutta la loro crudezza a dimostrare questo assunto.

Ma si può affermare che il gruppo dirigente del PD abbia appreso la lezione? Consentitemi di dubitarne. L'ultima Assemblea di quel partito si e' conclusa con un accordo (tranne una parte) solo per la paura di essere commissariati. Per il resto divergono strategie e interlocutori politici.

Non credo ci voglia molto a capire che se continuano così rischiano di diventare un soggetto marginale del sistema politico isolano. Riusciranno a uscire da questa situazione?

Nutro qualche dubbio perché mi pare gli manchi la consapevolezza della profondità della crisi, e della necessita' di offrire una proposta adeguata sia nei contenuti, sia nell'offerta di classe dirigente. Si può essere ottimisti? Francamente non lo so.

So per certo che se non riusciranno ad uscire dalla marginalità in cui si sono ficcati rischiano, sul serio, l'estinzione.


P:S: Con questo articolo comincia la mia collaborazione con palermoreport.it sarei contento se gli spunti che offro servissero ad aprire confronto. Alla prossima.