News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – L’Asp di Palermo arricchisce la dotazione degli ambulatori mobili con un nuovo camper dedicato allo screening delle malattie infettive sessualmente trasmesse. A bordo del mezzo verranno effettuati, attraverso un prelievo ematico, i test per Hiv, Hcv (Epatite C) e Sifilide. “E’ un altro tassello che l’Azienda inserisce nell’organizzazione dell’attività di prossimità – […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Si chiude con un bilancio molto positivo la nuova edizione della “Acchianata Ecologica” organizzata da Confcommercio Palermo, nell’anno in cui l’organizzazione festeggia gli 80 anni dalla costituzione, partita poco dopo le 9 dalle Falde del Monte Pellegrino e conclusasi dopo circa 3,7 chilometri di salite al Santuario dove don Natale Fiorentino ha […]

  • SALINA (MESSINA) (ITALPRESS) – “Il nuovo porto di Malfa è quasi pronto, i lavori sono giugno al 90%, come Regione abbiamo investito 20 milioni per il completamento della diga foranea. Ciò consentirà di ospitare già dalla prossima stagione oltre 130 imbarcazioni”. Lo annuncia l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Aricò, ospite del focus su […]

PARCO DELLE MADONIE, BANDO PER LA PROMOZIONE TURISTICA

parcoIl dipartimento regionale dell'ambiente ha emanato un bando per promuovere lo sviluppo imprenditoriale nel settore della promozione e valorizzazione della fruizione turistica nei territori della c.d. Rete Ecologica Siciliana, favorendo anche la destagionalizzazione dei flussi turistici mediante una serie di azioni finalizzate a migliorare l'offerta del turismo ambientale in tutti i 12 mesi dell'anno.
In particolare attraverso il nuovo bando, pubblicato anche nel sito dell'Ente Parco delle Madonie, saranno finanziati interventi in favore della ricettività alberghiera ed extralberghiera, dell'attività di ristorazione tradizionale e tipica e i progetti volti a valorizzare il turismo ambientale e i servizi destinati alla promozione del patrimonio naturale, alla sua tutela e conservazione e allo sviluppo sostenibile quali: servizi per l'organizzazione della fruizione delle aree ambientali, B&B, paesi hotel, piattaforme per l'informazione e la prenotazione turistica anche mediante l'utilizzo di tecnologie informatiche.
Soggetti beneficiari sono le piccole e medie imprese ubicate nei comuni della Rete Ecologica Siciliana e le ATS pubblico-private che operano nei comuni della Rete Ecologica Siciliana.
A seguito della presentazione dei progetti, le opere ammesse dovranno essere avviate entro due mesi dalla data di notifica del decreto di finanziamento e dovranno essere concluse, salvo eventuali proroghe, entro un anno dalla data di emanazione.