News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – Una fabbrica per la preparazione del carboidrato per eccellenza, la pasta, diventa una clinica specializzata nella cura delle malattie metaboliche, del diabete e dell’obesità. Accade a Partinico, in provincia di Palermo dove, è stata inaugurata nella struttura dell’ex Molino Pastificio Soresi, di inizio Novecento, la Casa di Cura Santa Chiara. “Non posso […]

  • PALRMO (ITALPRESS) – Il Consiglio di amministrazione dell’Inpgi, Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani, ha eletto oggi il siciliano Roberto Ginex come presidente. Ginex, 55 anni, palermitano, delegato della Circoscrizione Sicilia, giornalista dal 1992, è impegnato attivamente da oltre 25 anni nel sindacato dei giornalisti prima come consigliere regionale e poi dall’aprile 2018 all’agosto […]

  • MILANO (ITALPRESS) – “Se devi pensare al futuro dell’Europa, non lo puoi immaginare non tenendo conto del Mediterraneo. La declinazione del futuro europeo o è mediterranea, o non è.Soprattutto perchè il Mediterraneo – luogo di commerci e di conflitti, di scambi e di contrasti – ha una sua rilevanza dentro i nuovi equilibri geopolitici”. Lo […]

Palermo - Udinese 1 - 1. Un altro pari per i rosanero.

pu

E' terminato 1-1 l'anticipo di ieri sera tra Palermo e Udinese, gara valevole per la 29^ giornata del campionato di Serie A. Il risultato è ben lontano dallo 0-7 dello scorso anno, ma lascia ugualmente con l'amaro in bocca i padroni di casa, a secco di vittorie da ben cinque gare. Gli uomini di Mutti hanno infatti mantenuto il vantaggio per buona parte del match e, proprio quando i tre punti sembravano in tasca e si assaporava già il dolce ritorno al successo, Torje ha infranto i sogni del "Renzo Barbera" segnando la rete del pareggio che ha chiuso la partita. Un punto per parte che questa volta però non fa morale per i rosa, ma serve almeno a fare un piccolo passo avanti in classifica dove salgono a 36 punti. I bianconeri vanno invece a quota 48. Ecco cos'è successo nelle due frazioni di gioco.

PRIMO TEMPO Nella fase iniziale della gara entrambe le squadre attraversano una fase di studio senza esporsi troppo. Sono gli ospiti ad affacciarsi per primi nella metà campo avversaria con un tiro di Pasquale che però termina alto. Poco dopo autentico miracolo dell'estremo difensore friulano che all'8' para egregiamente una punizione di capitan Miccoli. Per l'Udinese, invece, ci prova Di Natale, ma la sua conclusione non è delle migliori e termina a lato. Inizia così la pressione dei padroni di casa, premiata al 31': Barreto lancia il numero 10 del Palermo che con un perfetto diagonale sinistro sul secondo palo di Handovic fa l'1-0. Qualche minuto dopo nuova punizione per i rosa: il centravanti salentino si incarica della battuta respinta però da Abdi con un braccio che Damato giudica involontario, negando quindi il rigore ai palermitani. Il primo tempo termina 1-0.

SECONDO TEMPO Bortolo Mutti manda in campo gli stessi undici della prima frazione di gara, mentre Guidolin sostituisce Basta e Pasquale rispettivamente con Pereyra e Armero. Per i bianconeri ci prova quasi subito il capitano il cui destro va di poco fuori. Miccoli e compagni provano ad amministrare il vantaggio, cavandosela sulle diverse incursioni degli ospiti friulani che continuano ad affacciarsi pericolosamente in avanti. All'83' importante occasione per Di Natale, neutralizzata da Viviano. Pochi istanti dopo il romario del salento calcia un tiro-cross ma Ilicic non ci arriva per poco. Al minuto 85 arriva il gol del pareggio: errore di Mantovani, la palla giunge a Torje che trafigge il numero 1 rosa con un destro all'angolino. Finito il tempo regolamentare sono tre i minuti di recupero concessi da Damato, ma il finale è 1-1.

TABELLINO

PALERMO (3-5-2) Viviano; Milanovic, Mantovani, Labrin; Pisano, Migliaccio, Donati, Barreto (88' Della Rocca), Balzaretti (81' Aguirregaray); Hernandez (70' Ilicic), Miccoli. A disp.: Tzorvas, Acquah, Budan. All. Mutti

UDINESE (3-5-1-1) Handanovic; Ekstrand, Coda, Danilo; Basta (46' Pereyra), Pazienza (66' Torje), Pinzi, Asamoah, Pasquale (46' Armero); Abdi; Di Natale. A disp.: Padelli, Neuton, Fernandes, Vydra. All. Guidolin

ARBITRO: Damato di Barletta (Petrella-De Luca)

MARCATORI: 31' Miccoli-85' Torje

NOTE: ammoniti Migliaccio, Ilicic (P)-Ekstrand (U)