News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • BOLZANO (ITALPRESS) – Con una sentenza del 17 giugno, il tribunale di Bolzano ha accolto le domande formulate da Movimento Consumatori, accertando “la vessatorietà della penale presente nel contratto di Sicily by Car che è imposta al consumatore in caso di sanzioni notificate alla società per infrazione del Codice della strada e per mancato pagamento […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Sono circa 140.000 gli italiani che vivono con la Sclerosi Multipla (SM), di cui oltre 11.000 in Sicilia, con circa 290 nuove diagnosi ogni anno registrate a livello regionale. La Sicilia è, dopo Lazio, Campania e Lombardia, la quarta regione italiana per numero di persone che affrontano questa malattia neurologica cronica, che […]

  • ROMA (ITALPRESS) – “Il dramma degli incendi che affligge il nostro territorio colpisce ancor di più la Sicilia, dove le piogge scarseggiano e le temperatura sono in media più alte. Le perdite già subite dall’isola in questi anni in termini di deforestazione sono ingenti, per questo oggi, nella sede del Mase, abbiamo affrontato il delicato […]

Palermo. Ritrovato il maresciallo dell'esercito Calogero Piscitello scomparso venerdi scorso

piscitelloOriginario di Sant'Agata di Militello, nel messinese, il sottufficiale dell'esercito Calogero Piscitello (detto Rino), 52 anni, in servizio a Palermo presso la caserma Sole (11° reparto Infrastrutture) era sparito lo scorso 5 luglio.

È stato ritrovato  nella zona di Cefalù dagli uomini della compagnia Carabinieri di Cefalù in stato confusionale e di smarrimento.
Adesso lo stanno accomoagnando all'ospedale di Mistretta per un conrrollo sul suo stati e per orestargli le prime cure.

Piscitello si era allontanato dalla propria abitazione a Palermo all'inizio della scorsa settimana, con la sua auto. Da giovedì scorso sia avevano più sue notizie. dato notizie.

Grande preoccupazione da parte dei familiari che avevano denunciato la scomparsa e che temevano che l'uomo potesse aver compiuto qualche gesto estremo. 

Il maresciallo è cugino del magistrato Roberto Piscitello, oggi Direttore Generale del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria del Ministero della Giustizia