News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – L’Asp di Palermo arricchisce la dotazione degli ambulatori mobili con un nuovo camper dedicato allo screening delle malattie infettive sessualmente trasmesse. A bordo del mezzo verranno effettuati, attraverso un prelievo ematico, i test per Hiv, Hcv (Epatite C) e Sifilide. “E’ un altro tassello che l’Azienda inserisce nell’organizzazione dell’attività di prossimità – […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Si chiude con un bilancio molto positivo la nuova edizione della “Acchianata Ecologica” organizzata da Confcommercio Palermo, nell’anno in cui l’organizzazione festeggia gli 80 anni dalla costituzione, partita poco dopo le 9 dalle Falde del Monte Pellegrino e conclusasi dopo circa 3,7 chilometri di salite al Santuario dove don Natale Fiorentino ha […]

  • SALINA (MESSINA) (ITALPRESS) – “Il nuovo porto di Malfa è quasi pronto, i lavori sono giugno al 90%, come Regione abbiamo investito 20 milioni per il completamento della diga foranea. Ciò consentirà di ospitare già dalla prossima stagione oltre 130 imbarcazioni”. Lo annuncia l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Aricò, ospite del focus su […]

Palermo, il conteggio dei voti è perfettamente valido

L'ipotesi del riconteggio è pura aberrazione ricerca di sterili dialettiche. La legge in realtà è chiara e la sua interpretazione in base alla propria ratio non può che essere una sola. La ratio è il voto disgiunto, cioè lasciare libero l'elettore di votare o solo per il sindaco o solo per i partiti o ovviamente per entrambi. Il conteggio rispetto a questa semplice interpretazione letterale della legge è semplicissimo: Tutti i voti di preferenza per i candidati a sindaco vanno conteggiati singolarmente e fanno quorum solo per le percentuali legate all'elezione del primo cittadino. Tutti i voti delle liste e dei consiglieri comunali vanno conteggiati a se e fanno quorum solo per le percentuali relative all'elezione del consiglio comunale. I due calcoli vanno fatti e tenuti separati, questo dice la ratio della legge elettorale. Perciò il conteggio espletato fino ad ora è perfettamente corretto. Poi se si vogliono ricontrollare tutte le schede, male non può fare....