News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – L’Asp di Palermo arricchisce la dotazione degli ambulatori mobili con un nuovo camper dedicato allo screening delle malattie infettive sessualmente trasmesse. A bordo del mezzo verranno effettuati, attraverso un prelievo ematico, i test per Hiv, Hcv (Epatite C) e Sifilide. “E’ un altro tassello che l’Azienda inserisce nell’organizzazione dell’attività di prossimità – […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Si chiude con un bilancio molto positivo la nuova edizione della “Acchianata Ecologica” organizzata da Confcommercio Palermo, nell’anno in cui l’organizzazione festeggia gli 80 anni dalla costituzione, partita poco dopo le 9 dalle Falde del Monte Pellegrino e conclusasi dopo circa 3,7 chilometri di salite al Santuario dove don Natale Fiorentino ha […]

  • SALINA (MESSINA) (ITALPRESS) – “Il nuovo porto di Malfa è quasi pronto, i lavori sono giugno al 90%, come Regione abbiamo investito 20 milioni per il completamento della diga foranea. Ciò consentirà di ospitare già dalla prossima stagione oltre 130 imbarcazioni”. Lo annuncia l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Aricò, ospite del focus su […]

Il pesce che avete mangiato a Pasqua potrebbe essere stato pescato in Alaska

pesce-ghiaccio

Se il pesce spada mangiato a Pasqua o a Pasquetta vi è sembrato più duro del solito, se la cosiddetta "neonata" fritta aveva un gusto diverso, forse siete incappati anche voi in una piccola truffa ittica. Solo nel weekend pasquale infatti la Capitaneria di porto di Palermo ha sequestrato 200 chili di prodotti irregolari. Ecco cosa è arrivato sulle nostre tavole.

Uno dei trucchi più noti per spacciare piccoli squali come pescespada è dato dalla vendita al trancio: se il pescespada che trovate sul bancone del vostro pescivendolo non ha ancora la testa attaccata, state attenti. Potreste trovarvi a cucinare un piccolo squalo.

Ma le sorprese non finiscono qui. Riuscireste a sentire la differenza tra il merluzzo fresco ed il pesce palla dell'Alaska? Un trucco sempre più diffuso che permette ai venditori al dettaglio di avere sempre "merluzzo" fresco da vendere. E che dire del misterioso pesce ghiaccio? Le sue larve sono bianche, ma possono essere vendute come neonata.

Ecco cosa riferisce a tal proposito la Coldiretti: "E' indispensabile che si imponga l'indicazione obbligatoria della provenienza in etichetta. I consumatori vanno tutelati contro chi attenta non solo alla salute pubblica ma anche contro un settore che gia' subisce pesantemente gli effetti della crisi causata anche da norme comunitarie sempre piu' restrittive. Il pescato siciliano va difeso perche' rappresenta un pilastro dell'economia regionale, per questo bisogna acquistare il pesce da chi e' in grado di assicurarne la genuinita".

Occhi aperti, non è tutto pesce locale quello che luccica...