News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – L’Asp di Palermo arricchisce la dotazione degli ambulatori mobili con un nuovo camper dedicato allo screening delle malattie infettive sessualmente trasmesse. A bordo del mezzo verranno effettuati, attraverso un prelievo ematico, i test per Hiv, Hcv (Epatite C) e Sifilide. “E’ un altro tassello che l’Azienda inserisce nell’organizzazione dell’attività di prossimità – […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Si chiude con un bilancio molto positivo la nuova edizione della “Acchianata Ecologica” organizzata da Confcommercio Palermo, nell’anno in cui l’organizzazione festeggia gli 80 anni dalla costituzione, partita poco dopo le 9 dalle Falde del Monte Pellegrino e conclusasi dopo circa 3,7 chilometri di salite al Santuario dove don Natale Fiorentino ha […]

  • SALINA (MESSINA) (ITALPRESS) – “Il nuovo porto di Malfa è quasi pronto, i lavori sono giugno al 90%, come Regione abbiamo investito 20 milioni per il completamento della diga foranea. Ciò consentirà di ospitare già dalla prossima stagione oltre 130 imbarcazioni”. Lo annuncia l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Aricò, ospite del focus su […]

I "Forconi" bruciano le proprie partite iva

ffPossiamo definirla protesta sociale, protesta fiscale e quant'altro, ma sta di fatto che i toni del malcontento si fanno sempre più accesi. Questa mattina, davanti alla Camera di Commercio di Ragusa, una cinquantina di rappresentanti del Movimento dei Forconi ha bruciato le proprie partite iva.

Un gesto simbolico ma d'effetto, come del resto era già accaduto durante l'ultima manifestazione a Palermo, quando davanti alla sede dell'Agenzia delle Entrate gli stessi manifestanti bruciarono migliaia di cartelle esattoriali. "Si chiama anche disobbedienza civile - ha detto il leader del Movimento, Mariano Ferro - ricordiamo che dall'inizio dell'anno si sono suicidati 26 tra imprenditori e lavoratori a causa della crisi economica.

La nostra protesta - ha prosegutio Ferro - non si fermerà fin quando non ci saranno provvedimenti legislativi seri nei confronti delle imprese ed annunciamo anche che inviteremo tutti i siciliani a non pagare l'Imu".