News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – Approvazione del bilancio e discussione sulla compatibilità dell’incarico all’ordine del giorno del prossimo Cda della Foss che esaminerà la nota dell’Ufficio legale della Presidenza della Regione siciliana sulla posizione del sovrintendente Andrea Peria Giaconia.L’Avvocato della Regione, Giovanni Bologna, in una nota inviata nei giorni scorsi, sottolinea come, in base alla finanziaria regionale […]

  • ROMA (ITALPRESS) – Il presidente di Sicindustria, Luigi Rizzolo, è il nuovo presidente di SFC – Sistemi Formativi Confindustria, la società che progetta e coordina al livello nazionale iniziative di formazione, ricerca, sviluppo e assistenza tecnica finalizzate a supportare il Sistema Associativo, sostenere la crescita competitiva delle pmi e favorire la modernizzazione della pubblica amministrazione.Cinquantuno […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – “Vincenzo Agostino è stato da trentacinque anni – insieme alla sua amatissima moglie Augusta Schiera -, da quel tormentoso 5 agosto 1989, una vedetta, una sentinella, un vegliardo. Nonostante il buio della notte, allorchè nel suo spirito poteva scendere una schiacciante angoscia, è diventato una fonte di incrollabile speranza per noi tutti, […]

Da non perdere a Palermo: Gianfranco Marrone e il suo nuovo libro “Gastromania” domani allo Steri

 


Qual è oggi il rapporto tra gastronomia, cibo, persone e comunicazione? Ormai la "fattispecie" culinaria sembra aver preso il sopravvento nella dimensione mediatica internazionale. Dal web alla radio, alla televisione non si contano più le competizioni e gli scontri a suon di padelle e piani cottura, si spazia dai talk show in cui la preparazione di un piatto è rapportabile ad un trattato geo-politico, ai programmi di chi semplifica tutto proponendo una"cucina in 30 secondi". Blog, app, siti, forum, social, la gastronomia, oggi più che mai, è l'argomento più richiesto e cliccato. Ma allora cosa sono diventati il cibo e la sua preparazione nel nostro contesto sociale? Come mai dilagano i programmi e le discussioni sul cibo, quando in realtà si cucina sempre meno preferendo il precotto? Se lo chiede in una straordinaria analisi il Professore di Semiotica Gianfranco Marrone, giunto al suo quindicesimo libro, dal titolo "Gastromania": "perché la gente nel quotidiano mangia per lo più cibi pronti o che necessitano di 5 minuti di cottura per poi stare ore davanti alla TV o al web a parlare di cucina?

Un libro che ci accompagna in un viaggio semiserio sull'attuale moda del cibo dentro e fuori i media; il senso di questa macchina gastronomico-spettacolare il cui successo è inversamente proporzionale alla perdita di reale cultura del cibo che caratterizza, nel bene e nel male, la nostra epoca. Un mondo che va "dall'esaltazione eroica dei cuochi al principio un po' nerd del piatto perfetto, dalla presentazione pseudo-artistica delle pietanze all'ideologia becera del rimboccarsi le maniche pur di far strada fra le stelline delle Michelin".

L'appuntamento per la presentazione del libro è a Palermo, domani domenica 5 ottobre, alla chiesa di Sant'Antonio Abate a Palazzo Steri in P.zza Marina 61. Saranno presenti l'Autore e con lui il giornalista Fabrizio Carrera, direttore del giornale on line "Cronache di gusto". (nella foto in alto l'autore Gianfranco Marrone)