News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – L’Asp di Palermo arricchisce la dotazione degli ambulatori mobili con un nuovo camper dedicato allo screening delle malattie infettive sessualmente trasmesse. A bordo del mezzo verranno effettuati, attraverso un prelievo ematico, i test per Hiv, Hcv (Epatite C) e Sifilide. “E’ un altro tassello che l’Azienda inserisce nell’organizzazione dell’attività di prossimità – […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Si chiude con un bilancio molto positivo la nuova edizione della “Acchianata Ecologica” organizzata da Confcommercio Palermo, nell’anno in cui l’organizzazione festeggia gli 80 anni dalla costituzione, partita poco dopo le 9 dalle Falde del Monte Pellegrino e conclusasi dopo circa 3,7 chilometri di salite al Santuario dove don Natale Fiorentino ha […]

  • SALINA (MESSINA) (ITALPRESS) – “Il nuovo porto di Malfa è quasi pronto, i lavori sono giugno al 90%, come Regione abbiamo investito 20 milioni per il completamento della diga foranea. Ciò consentirà di ospitare già dalla prossima stagione oltre 130 imbarcazioni”. Lo annuncia l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Aricò, ospite del focus su […]

Gesip: domani l'ultima spiaggia sarà quella romana

miL'incontro di ieri tra il Governatore della Regione Sicilia, Raffaele Lombardo, il Commissario Straordinario del Comune di Palermo, Luisa Latella, ed il Prefetto di Palermo, Umberto Postiglione, ad altro non è servito se non a ribadire che a questo punto la Gesip possa essere salvata solo da Roma.

La riunione di domani presso il Ministero dell'Interno rappresenterà infatti l'ultima spiaggia per l'azienda partecipata del Comune di Palermo e per i 1800 lavoratori he sperano in una proroga. Fino ad ieri un picchetto della Gesip ha presidiato Palazzo d'Orleans, proprio mentre era in corso la riunione.

L'obiettivo della troika che si sta occupando della vertenza è quello di sbloccare i 10 milioni necessari a garantire la sopravvivenza dell'azienda, mentre il Commissario Latella, anche con l'ausilio del nuovo liquidatore, sta tentando di creare un piano di risanamento e riorganizzazione della Gesip stessa.