News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • BOLZANO (ITALPRESS) – Con una sentenza del 17 giugno, il tribunale di Bolzano ha accolto le domande formulate da Movimento Consumatori, accertando “la vessatorietà della penale presente nel contratto di Sicily by Car che è imposta al consumatore in caso di sanzioni notificate alla società per infrazione del Codice della strada e per mancato pagamento […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Sono circa 140.000 gli italiani che vivono con la Sclerosi Multipla (SM), di cui oltre 11.000 in Sicilia, con circa 290 nuove diagnosi ogni anno registrate a livello regionale. La Sicilia è, dopo Lazio, Campania e Lombardia, la quarta regione italiana per numero di persone che affrontano questa malattia neurologica cronica, che […]

  • ROMA (ITALPRESS) – “Il dramma degli incendi che affligge il nostro territorio colpisce ancor di più la Sicilia, dove le piogge scarseggiano e le temperatura sono in media più alte. Le perdite già subite dall’isola in questi anni in termini di deforestazione sono ingenti, per questo oggi, nella sede del Mase, abbiamo affrontato il delicato […]

Elezioni 2012, sezioni completate. Si attendono gli ultimi riscontri

 

Elezioni 2012 palermo. forse in arrivo i risultatiForse ci siamo . Sono fresche di giornata le notizie dell’ufficio elettorale della Prefettura-UTG che gestisce l'organizzazione delle consultazioni elettorali. Le sezioni sono state scrutinate tutte e 600. Finalmente.

Adesso i verbali sono in mano ai magistrati per i riscontri finali che permetteranno di dichiarare quindi i risultati definitivi. Nessun giallo spiegano dalla Prefettura, sulle schede alla caserma Bichelli di San Lorenzo “Sono state portate lì per una semplice questione di opportunità. Dovrebbero essere – nella prima sezione degli uffici elettorali del Comune, ma per questiine di spazi si è deciso di portarle lì. Una prassi regolare, nulla di anomalo o su cui fantasticare”.

Alla caserma Bichelli stanno ricontrollando le schede relative ai candidati a sindaco, al consiglio e quindi alle liste, più quelle relative alla prima circoscrizione.

Le altre sette circoscrizioni sono controllate in altri uffici. Il problema del sito del Comune, fermo a 599 sezioni, non ha nulla a che fare quindi lo scrutinio.

Attendiamo fiduciosi, forse cari concittadini, ci siamo.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.