News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – “Grazie a un sinergico gioco di squadra tra Comune di Palermo, comando della Polizia municipale, Asp e Reset” è stata rimossa una carcassa di 6 quintali di bovino, rinvenuta in località costa sud, a Palermo. “Ringrazio tutte le articolazioni della macchina comunale per essersi attivate tempestivamente assicurando il ripristino della salute pubblica […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Il Villaurea Monreale ha vinto lo scudetto Under 19 del campionato regionale di calcio a 5. Nella Final Four disputata al Pala Don Bosco di Palermo, la formazione palermitana ha prima battuto sabato in semifinale la squadra abruzzese Sport Center Celano ed in finale la Top Five di Torino. Nel primo match, […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Giorno 29 giugno, alle ore 9.30, presso la Camera di Commercio di Palermo e Enna (Via E. Amari 11), si terrà il Convegno sul tema “I Diritti del Contribuente nella riforma fiscale” organizzato dalla Camera degli Avvocati Tributaristi di Palermo, dall’Ordine Avvocati di Palermo e dall’Ordine Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili […]

Braccio di ferro Crocetta - Movimento Cinque Stelle. Il Muos al centro della contesa

 

 

alt

"La questione del Muos non può diventare una questione elettorale. Il governo regionale sta facendo gli atti giusti. Adesso ha avviato il procedimento di revoca, non capisco cosa si voglia di più". A dirlo è il presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta, che torna così sulla questione "Muos" e Movimento Cinque Stelle. 

I militanti del Movimento di Beppe Grillo hanno infatti annunciato l'intenzione di impedire oggi, per la quarta volta, il varo del Dpef in assenza di un documento che ufficializzi la revoca del Muos, il sistema satellitare Usa di Niscemi. Revoca avviata ieri in Giunta. 

"Noi ieri – prosegue Crocetta - abbiamo firmato una delibera, un atto ufficiale, più carta di così ... Ma non ci faremo mettere sotto scopa da nessuno. Questo vorrei che i grillini lo sapessero. Cosa altro avrei dovuto fare per i grillini sul Muos? Fare la guerra agli Stati Uniti?".

Ma l'atteggiamento dei cinque stelle proprio non piace al governatore, che rincara la dose: "Si stanno comportando da bimbi dell'asilo. Oggi continueranno a impedire il voto del Dpef? E' una mossa elettorale, è evidente. Il documento è un grande atto, ci aspettavamo un dibattito serio, anche una bocciatura, ma non ha senso andare sull'Aventino. Potremmo anche ritirarlo. E anche in questo caso, anche nel caso di una bocciatura, non ci sarà un effetto sulla tenuta del governo".

"Non hanno ancora revocato - controreplica il capogruppo del M5S Giancarlo Cancelleri - le autorizzazioni del Muos. Tutto resta come prima. Dica dunque quello che vuole Crocetta. Siamo anche contenti essere bimbi dell'asilo come dice lui. Ma le chiacchiere non ci bastano".

 
Articoli correlati:

Muos a Niscemi. La Giunta revoca le autorizzazioni
Da Niscemi a Palermo per dire "no" al Muos
Trizzino: "Si revochi l'autorizzazione per il Muos"

 

Leggi le altre news: www.palermoreport.it