News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – Non è un semplice acronimo, ma un primo approccio per mettere il cliente a proprio agio: “Ciao”, sigla di Customer Information Assistance Office, è il nome che Ita Airways ha scelto per il nuovo centro assistenza clienti di Palermo, situato a Palazzo Gamma e inaugurato alla presenza dei vertici dell’azienda, del primo […]

  • CATANIA (ITALPRESS) – Il Comune di Catania, Rete Ferroviaria Italiana e FS Sistemi Urbani, rispettivamente società capofila del Polo Infrastrutture e del Polo Urbano del Gruppo FS, hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa finalizzato al potenziamento infrastrutturale e alla rigenerazione urbana delle aree dismesse o in dismissione di proprietà del Gruppo FS presenti nella città siciliana.Il […]

  • ROMA (ITALPRESS) – La Sicilia si pone al centro del dialogo tra stakeholder e player internazionali nella riflessione sulla transizione energetica e lo fa con “HEYSUN – l’Expo della Transizione Energetica”. Catania, in particolare, ospiterà questa importante esposizione che è stata presentata al Ministero delle Imprese e del Made in Italy e che si svolgerà […]

Blitz dei Nas al macello, sequestrata una tonnellata di carne

 

Oltre una tonnellata e mezza di carne ovina in cattivo stato di conservazione è stata sequestrata dai Nas in uno stabilimento di macellazione della provincia di Palermo.

I militari, oltre ad accertare alcune irregolarità di natura igienico sanitaria, hanno individuato un furgone-frigo in funzione parcheggiato all'esterno della struttura, adiacente a un locale che i responsabili dell'azienda avevano indicato come luogo di stoccaggio delle pelli degli animali macellati.

In realtà, all'interno del vano congelatore, i Carabinieri hanno scoperto un ingente quantitativo di carni e frattaglie, derivanti dalla lavorazione di carne ovina, conservate in pessimo stato di conservazione.

I prodotti, destinati ad essere distribuiti al di fuori dei canali ufficiali (probabilmente a bancarelle  abusive) erano stati congelati all'interno dello stesso furgone, apparecchiatura non idonea a tale scopo, tanto che le carni si presentavano disidratate e con evidenti bruciature da freddo.

Il legale responsabile dell'impianto di macellazione è stato denunciato.

 

Leggi le altre news: www.palermoreport.it