News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • BOLZANO (ITALPRESS) – Con una sentenza del 17 giugno, il tribunale di Bolzano ha accolto le domande formulate da Movimento Consumatori, accertando “la vessatorietà della penale presente nel contratto di Sicily by Car che è imposta al consumatore in caso di sanzioni notificate alla società per infrazione del Codice della strada e per mancato pagamento […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Sono circa 140.000 gli italiani che vivono con la Sclerosi Multipla (SM), di cui oltre 11.000 in Sicilia, con circa 290 nuove diagnosi ogni anno registrate a livello regionale. La Sicilia è, dopo Lazio, Campania e Lombardia, la quarta regione italiana per numero di persone che affrontano questa malattia neurologica cronica, che […]

  • ROMA (ITALPRESS) – “Il dramma degli incendi che affligge il nostro territorio colpisce ancor di più la Sicilia, dove le piogge scarseggiano e le temperatura sono in media più alte. Le perdite già subite dall’isola in questi anni in termini di deforestazione sono ingenti, per questo oggi, nella sede del Mase, abbiamo affrontato il delicato […]

BAGHERIA, INAUGURATO CENTRO INTERCULTURALE DEL MEDITERRANEO

maniUn centro di aggregazione interculturale per favorire l'integrazione e l'inclusione sociale dei migranti residenti sul territorio del distretto socio-sanitario D39 e, soggetti svantaggiati o disagiati socialmente è stato inaugurato a Bagheria.
La struttura è ospitata in locali dell'istituto comprensivo Tommaso Aiello di Bagheria.
"Il centro interculturale del Mediterraneo - spiega il Presidente dell'associazione Solesis, Anna Balistreri - nasce per offrire un'attività di mediazione e di orientamento ai servizi sociali territoriali per gli immigrati.
Si inizierà con attività di recupero scolastico per bambini e ragazzi in età scolare, con preparazione da esterni a esami; attiveremo corsi di lingua italiana, per favorire l'inserimento sociale dei bambini immigrati sul territorio; non mancheranno i momenti ludici con attività culturali, laboratori di danza, teatro, canto, calcio, pallavolo, arte e manipolazione".
I servizi saranno rivolti anche agli adulti immigrati con attività di orientamento ai servizi sociali territoriali di formazione culturale e professionale, aiuto alla compilazione di moduli, pratiche e curriculum vitae, formazione professionale con l'attivazione di corsi di cucito, ceramica, tecniche di animazione, diritto costituzionale, educazione civica.