News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – Il ricordo di Franco Basaglia a cent’anni dalla nascita costituisce lo spunto per una riflessione a tutto tondo sulla salute mentale e sugli strumenti da offrire oggi ai pazienti psichiatrici: teatro di tale confronto, che ha visto protagonisti numerosi esperti, è Palazzo dei Normanni, a Palermo.Il punto di partenza non può che […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – E’ stata inaugurata in via Archimede, a Palermo, “AL CENTRO”, la nuova sede della onlus Per Esempio.UniCredit ha concesso un contributo economico per l’acquisto di arredi, materiale didattico, giochi e libri per la nuova sede della onlus dove vengono svolte attività di contrasto alla povertà educativa, all’interno del quartiere Borgo Vecchio.Il target […]

  • CATANIA (ITALPRESS) – L’ammontare complessivo dei Fondi di Sviluppo e Coesione per gli aeroporti di Catania e Comiso è di 56 milioni di euro, ripartiti in circa 9 milioni per Fontanarossa, per realizzare opere di miglioramento dei livelli di security aeroportuale, e quasi 47 milioni per lo scalo ibleo. Lo rende noto la Sac, società […]

Arrestati per furto di materiale edile al centro Conca D'oro. Tra loro un minorenne

altQuattro giovani sono stati arrestati la scorsa notte per tentato furto aggravato in concorso dal Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Palermo. Salvatore Scasso di 33 anni, Giuseppe Pedone di 38 anni e Giuseppe Barone di 20 tutti pregiudicati, e B.I., diciassettenne disoccupato, sono stati colti in flagranza di reato. Si trovavano in via Lanza di Scalea, la loro Lancia Y10 era ferma all'altezza del cantiere per la realizzazione dell'ingresso secondario del centro commerciale di Zamparini, "Conca D'Oro. Lo sportello dell'autovettura era aperto e i carabinieri hanno notato i tre giovani prelevare dal cantiere materiale edile e caricarlo dentro l'auto.

Gli arresti sono stati convalidati e poi per Scasso il magistrato ha disposto la misura dell'obbligo di firma, Pedone e Barone sono stati rimessi in libertà, il minorenne è stato portato al Malaspina di Palermo.