News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – Nessuno spoiler vero e proprio, ma il 400esimo Festino di Santa Rosalia comincia piano piano a prendere forma: a due mesi dalla ingente manifestazione del 14 luglio, il Comune di Palermo svela i primi aspetti di un evento che si dispiegherà non solo nella data di celebrazione, ma in un arco di […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Condividere competenze e conoscenze per tutelare la biodiversità siciliana e sviluppare una rete di ricerca all’avanguardia che possa orientare le pratiche e le politiche istituzionali nel campo della sostenibilità ambientale. Con questi obiettivi è stato firmato, a Palazzo d’Orlèans, a Palermo, un accordo di collaborazione con il National biodiversity future center (Nbfc), […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Non è un semplice acronimo, ma un primo approccio per mettere il cliente a proprio agio: “Ciao”, sigla di Customer Information Assistance Office, è il nome che Ita Airways ha scelto per il nuovo centro assistenza clienti di Palermo, situato a Palazzo Gamma e inaugurato alla presenza dei vertici dell’azienda, del primo […]

Al Csm un fascicolo su Messineo, si valuta il trasferimento

alt

La prima commissione del Consiglio superiore della magistratura - che si occupa dei trasferimenti per incompatibilità ambientale i giudici e Pm - ha aperto un fascicolo sul procuratore di Palermo Francesco Messineo.

Messineo è accusato di avere dato all'ex direttore generale di Banca Nuova, Francesco Maiolini, informazioni su un'inchiesta a carico del manager e di alcuni funzionari dell'istituto di credito che erano indagati per usura bancaria.

Maiolini, dopo avere ricevuto un avviso di garanzia, avrebbe chiesto chiarimenti al capo dei pm di Palermo nel corso di una telefonata intercettata. Messineo avrebbe assunto informazioni sull'indagine e ne avrebbe riferito i contenuti all'ex direttore generale.

Nella vicenda è coinvolto anche il capo della Procura di Caltanissetta Sergio Lari, che si è infatti astenuto dall'inchiesta sulla fuga di notizie: inizialmente Maiolini si era rivolto a lui. Lari avrebbe poi 'girato' la cosa a Messineo. Sul capo dei pm nisseni non è stato ancora aperto un fascicolo in prima commissione. Ma il Csm ha ricevuto già informazioni sul caso dalla procura generale nissena che ha accolto la richiesta di astensione.

 Leggi le altre news: www.palermoreport.it