News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • MILANO (ITALPRESS) – E’ Nicole Insalaco, studentessa del corso di Laurea in Ingegneria Informatica all’Università degli Studi di Palermo, la vincitrice della sesta edizione di “Amazon Women in Innovation”, la borsa di studio promossa e finanziata da Amazon per aiutare le giovani studentesse di discipline Stem (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) a inserirsi nel settore […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – “Nessuno getti fango su Stromboli”. Lo dicono gli abitanti dell’isola, la cui protesta è stata raccolta dal quotidiano “La Sicilia” in edicola oggi, a proposito della fiction Rai, che sarà mandata in onda il prossimo 15 settembre, la quale durante le riprese causò un incendio che divorò l’isola. “Tutti, tranne il ministro […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Collaborazione tra Regione Siciliana e Invitalia per la realizzazione di tre nuovi ospedali a Palermo – il polo di eccellenza pediatrico, il nuovo Policlinico e l’ospedale Palermo Nord-Polo oncoematologico – e la ristrutturazione del padiglione A dell’ospedale “Cervello”, sempre nel capoluogo. Opere per un valore di 747,7 milioni di euro che rientrano […]

23 gli incendi di oggi in Sicilia. Aricò chiede lo stato di calamità naturale

Ventitrè gli incendi segnalati nella sola giornata di oggi in Sicilia. Uno tra i più devastanti quello su Monte Bonifato, proprio sopra Alcamo. Ed è proprio su una parte di questa montagna che è stata istituita la riserva naturale bosco di Alcamo i cui alberi monumentali sono stati quasi tutti distrutti. A causa del rogo l'inaugurazione del parco avventura Rno Bosco d'Alcamo prevista per domani mattina è stata annullata per motivi di sicurezza.

"Nonostante i massicci interventi di uomini e mezzi la situazione sul fronte antincendio rimane gravissima – ha dichiarato l'assessore regionale all'Ambiente e al territorio Alessandro Aricò (che su fb si lascia andare a commenti come "Ergastolo ai piromani") – con enormi rischi di perdita di vite umane e del nostro patrimonio naturale. Esempio emblematico sono le fiamme che da diverse ore avvolgono la storica faggeta di Polizzi Generosa e che lambiscono l'insediamento di Abies Nebrodensis, una pianta rara che attraverso il Parco delle Madonie è stata oggetto di ricerca scientifica ed investimenti da parte della Regione Siciliana. Chiederò – continua Aricò – lo stato di FOTO MARIO PANTALEOcalamità naturale alla giunta di governo, e unitamente al collega preposto all'economia (Gaetano Armao, ndr) dovremo trovare le risorse necessarie per assegnare ulteriori fondi al comando del corpo forestale in modo da prolungare la stagione per i lavoratori antincendio, che sono l'unico baluardo a difesa di una Sicilia che sta bruciando".

Tante le segnalazioni dei cittadini a Palermo Report che hanno inviato fotografie in merito all'incendio di Bonifato, chiedendo perché non si vedessero mezzi aerei della protezione Civile a lavoro nonostante la portata del rogo. Dalla protezione civile non siamo riusciti ad aver risposte in merito.

Una situazione gravissima che porta necessariamente a riflettere e dunque a porsi delle domande: le recenti manifestazioni dei forestali per la scadenza del contratto di lavoro e la portata di questo incendio così vasto, hanno qualcosa in comune?

A pensare male si fa peccato ma...