News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • La tennista azzurra cede contro la rumena Cristian col punteggio di 6-3 6-2.

  • PALERMO (ITALPRESS) – L’Università di Palermo ha conferito la laurea magistrale honoris causa in “Scienze Pedagogiche” al regista televisivo Michele Guardì. La cerimonia si è svolta nella Sala Magna del Complesso Monumentale dello Steri, in piazza Marina, a Palermo. Per Massimo Midiri, rettore dell’Università di Palermo, “è una giornata importante per questo ateneo. Michele Guardì […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Non un semplice riconoscimento per le imprese più virtuose, ma un insieme di spunti per approfondire le sfide che l’attualità richiede a manager, imprenditori e professionisti di ciascun territorio: questo il proposito di Motore Italia, la cui quinta tappa del 2024 ha visto coinvolta la Sicilia con un appuntamento al Circolo Unione […]

Si muove Lombardo, incontrerà Fini e Rutelli

Sulla vicende delle Amministrative di Palermo si muove in prima persona il governatore della Sicilia Raffaele Lombardo. Il progetto è quello di stringere le alleanze migliori sul proprio candidato (ex Costa a detta sua “il salvatore di Palermo”) oggi Alessandro Aricò esponente del FLI. Ma il progetto sembra essere anche più ampio. Si sta lavorando per definire le prossime alleanze politiche in vista delle consultazioni nazionali. Le indiscrezioni vogliono che già sabato mattina ci sia stato un incontro, alla presidenza della regione, con i vertici di API Sicilia, ripreso nella tarda serata di lunedì alla presenza anche del FLI, all'appello con Briguglio. Lo stesso Lombardo dovrebbe, oggi, incontrare a Roma Fini e Rutelli per sancire un'alleanza neo terzo polista, che però per quanto riguarda le amministrative di Palermo escluderebbe l'UdC, schieratosi con Pdl e Costa, ciò però non escluderebbe la possibilità di alleanza sulle politiche. Alleanze che vedranno luce solo quando le spaccature tra i Dalemiani del PD, che guardano con interesse ai centristi di Casini e che oggi incassano la convergenza su Ferrandelli a Palermo, si ricuciranno con le visioni di Bersani, che vorrebbe confermare "la foto di vasto" PD, SEL e IDV.