News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – “E’ stata una festa popolare, è stata una festa offerta ai tanti turisti in visita a Palermo, il Quattrocentesimo Festino di Santa Rosalia è stata la festa della città. Ripercorrendo la serata di ieri, è ancora forte l’emozione provata nel corso di questa edizione che, sono certo, rimarrà nella memoria dei tanti […]

  • ROMA (ITALPRESS) – Il Presidente della Regione Siciliana Renato Schifani si piazza all’ottavo posto della Governance Poll, la classifica sul gradimento dei primi cittadini e governatori, realizzata per il ventesimo anno consecutivo dall’Istituto demoscopico Noto Sondaggi per “Il Sole 24 Ore”. Schifani raggiunge il 57%, risultando essere il governatore che ha aumentato maggiormente il proprio […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – “A chi vogliamo lasciare la nostra città, i nostri quartieri, le nostre case, le nostre strade? A questa nuova peste che, sotto i nostri occhi, camuffata di normalità e di ineluttabilità, sta contagiando i nostri giovani, cioè i nostri figli e nipoti, a Ballarò come al Cep, a Bagheria come a Termini […]

Semafori “umani” in segno di protesta. Alle 11,30 in via Basile

La legge lo prevede, c'è una mozione votata all'unanimità dall'intero consiglio della quarta circoscrizione, una raccolta di più di duecento firme da parte degli studenti e cittadin eppure l'istallazione di un semplice semaforo pedonale in via Basile, sta diventando un affare di stato. Partirà alle 11,30 il sit in di protesta in via Ernesto Basile,  uno dei punti più critici e pericolosi della città e in cui sono stati diversi gli incidenti anche mortali. "Visto che non riescono a trovare i soldi per istallare un semaforo pedonale - spiega Luca Reina, consigliere della IV circoscrizione di Ora Palermo e promotore dell'iniziativa – lunedì mattina, insieme ad un gruppo di studenti e abitanti del quartiere, daremo vita ad un particolare sit-in di protesta: diventeremo noi i semafori umani, fermando le auto e aiutando i pedoni ad attraversare.

L'appuntamento è davanti uno dei cancelli dell'Università degli studi di Palermo, all'altezza delle facoltà di Biologia e Scienze della formazione.

"Nonostante la mozione ,  la raccolta di più di duecento firme da parte degli studenti, il decesso di alcuni pedoni negli ultimi anni a causa di incidenti per la velocità sostenuta delle auto, l'amministrazione continua a non dare una risposta. L'obiettivo dell'iniziativa – continua il consigliere - è quello di sensibilizzare i cittadini, ma soprattutto l'amministrazione, sull'utilità di un semaforo in quel tratto di strada. Mi auguro che non si debba aspettare l'ennesima tragedia, prima che vengano presi i dovuti provvedimenti".

La mozione per l'istallazione del semaforo era stata presentata oltre due mesi fa dai consiglieri Luca Reina e Roberto Mancuso e approvata all'unanimità dall'intero consiglio di Circoscrizione. Ma i delegati dell'amministrazione, intervenuti ad una seduta, avevano affermato che non c'erano i fondi necessari per l'installazione di un semaforo a chiamata pedonale in via Ernesto Basile.

Vuoi vedere che i cittadini, oltre alla petizione, dovranno anche fare una colletta?

 

Leggi le altre news su: www.palermoreport.it