News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • La tennista azzurra cede contro la rumena Cristian col punteggio di 6-3 6-2.

  • PALERMO (ITALPRESS) – L’Università di Palermo ha conferito la laurea magistrale honoris causa in “Scienze Pedagogiche” al regista televisivo Michele Guardì. La cerimonia si è svolta nella Sala Magna del Complesso Monumentale dello Steri, in piazza Marina, a Palermo. Per Massimo Midiri, rettore dell’Università di Palermo, “è una giornata importante per questo ateneo. Michele Guardì […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Non un semplice riconoscimento per le imprese più virtuose, ma un insieme di spunti per approfondire le sfide che l’attualità richiede a manager, imprenditori e professionisti di ciascun territorio: questo il proposito di Motore Italia, la cui quinta tappa del 2024 ha visto coinvolta la Sicilia con un appuntamento al Circolo Unione […]

Rocco Siffredi dodicesimo candidato a sindaco di Palermo, arriva la smentita. "Basta prese per il...

Più di una campagna virale, è sembrata una speranza elettorale che è partita dal web ma che ha contagiato la città, compreso qualche burlone che si è sentito in dovere di affiggere manifesti elettorali in giro per la città, parafrasando quelli affissi da tempo dai veri candidati.

Ma tant'è, le voci si sono rincorse così tanto che da una burla è partita una smentita. Rocco Siffredi ha dovuto smentire ufficialmente il suo impegno in politica per il comune di Palermo al noto programma radiofonico La Zanzara. Occorreva, usando le parole della pornostar, mettere un freno a questa presa per il culo, i cittadini sono stanchi ed è giusto che ci sia una persona corretta e capace a gestire una città come Palermo.

Non ci sarebbe nulla di strano, i pornoattori in politica si sono già visti ed una buona parte del berlusconismo ci ha abituato a vedere escort e simili nei palazzi del potere. A Taranto ad esempio, due pornostar come Milly D'Abbraccio ed Amandha Fox si sono candidate a sindaco (a proposito, ha vinto la più giovane) e la nota Cicciolina riceve ormai la pensione da parlamentare dopo qualche anno di onorato servizio, anche in Parlamento.

Niente aggiornamento del nostro sondaggio per ora, i volti da scegliere sono quelli già noti.