News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – “E’ stata una festa popolare, è stata una festa offerta ai tanti turisti in visita a Palermo, il Quattrocentesimo Festino di Santa Rosalia è stata la festa della città. Ripercorrendo la serata di ieri, è ancora forte l’emozione provata nel corso di questa edizione che, sono certo, rimarrà nella memoria dei tanti […]

  • ROMA (ITALPRESS) – Il Presidente della Regione Siciliana Renato Schifani si piazza all’ottavo posto della Governance Poll, la classifica sul gradimento dei primi cittadini e governatori, realizzata per il ventesimo anno consecutivo dall’Istituto demoscopico Noto Sondaggi per “Il Sole 24 Ore”. Schifani raggiunge il 57%, risultando essere il governatore che ha aumentato maggiormente il proprio […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – “A chi vogliamo lasciare la nostra città, i nostri quartieri, le nostre case, le nostre strade? A questa nuova peste che, sotto i nostri occhi, camuffata di normalità e di ineluttabilità, sta contagiando i nostri giovani, cioè i nostri figli e nipoti, a Ballarò come al Cep, a Bagheria come a Termini […]

Fiat di Termini Imerese: definito l’accordo quadro per la cassa in deroga per il 2013

La notizia è di pochi minuti fa e il primo ad esprimere soddisfazione è il Sindaco Comune Di Termini Imerese Salvatore Burrafato: "Apprendiamo con soddisfazione e sollievo la notizia della sottoscrizione al primo incontro utile dell'Accordo quadro per la cassa in deroga per il 2013. Il reddito dei 350 addetti delle aziende dell'indotto Fiat di Termini Imerese sarà tutelato per tutto il 2013 grazie agli ammortizzatori in deroga messi a disposizione dal governo regionale di Rosario Crocetta". "Il Governo regionale ha mantenuto – ha precisato il primo cittadino di Termini Imerese - il suo impegno nei confronti dei lavoratori duramente provati dalla crisi e dalla incertezza del futuro".

"Al contempo anche il Governo nazionale ha manifestato in queste ultime ore la chiara intenzione di intervenire sulla questione per garantire il proprio contributo". "Da oggi – ha concluso Burrafato - si deve ripartire nel solco delle linee tracciate dal Governo regionale per la riqualificazione dell'area industriale di Termini Imerese: individuazione di nuovi e solidi investitori, ridefinizione della governance dell'AdP, definizione degli incentivi regionali ed un piano di allocazione delle nuove imprese disponibili a venire a Termini Imerese. Il nostro obiettivo è garantire il reimpiego di tutti i lavoratori della Fiat e dell'indotto. Il mio impegno continuerà, con rinnovato vigore".

Leggi le altre news su: www.palermoreport.it