News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – “E’ stata una festa popolare, è stata una festa offerta ai tanti turisti in visita a Palermo, il Quattrocentesimo Festino di Santa Rosalia è stata la festa della città. Ripercorrendo la serata di ieri, è ancora forte l’emozione provata nel corso di questa edizione che, sono certo, rimarrà nella memoria dei tanti […]

  • ROMA (ITALPRESS) – Il Presidente della Regione Siciliana Renato Schifani si piazza all’ottavo posto della Governance Poll, la classifica sul gradimento dei primi cittadini e governatori, realizzata per il ventesimo anno consecutivo dall’Istituto demoscopico Noto Sondaggi per “Il Sole 24 Ore”. Schifani raggiunge il 57%, risultando essere il governatore che ha aumentato maggiormente il proprio […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – “A chi vogliamo lasciare la nostra città, i nostri quartieri, le nostre case, le nostre strade? A questa nuova peste che, sotto i nostri occhi, camuffata di normalità e di ineluttabilità, sta contagiando i nostri giovani, cioè i nostri figli e nipoti, a Ballarò come al Cep, a Bagheria come a Termini […]

4.48 Psychosis racconta le forme dell'arte

 

Giovedì alle ore 18.30 presso il Museo Whitaker a Mothya sarà presentato 4.48 Psychosis, ultimo impegno artistico ideato ed organizzato da Caliari project. Il progetto sarà ospitato all'interno della rassegna de "I Giovedì dei Whitaker" curata da Valeria Patrizia Li Vigni.

Un intreccio dell'arte nelle sue svariate sfaccettature: le arti visive, il teatro, la letteratura, la musica daranno vita ad una dimensione nuova per narrare il personaggio di Ophelia. Una narrazione che da mitologica diviene contemporanea e rievocata oggi con una visione all'insegna della creatività contemporanea. Una nuova concezione, una nuova veste per descrivere un'Ophelia d'oggi.

La mostra farà tappa anche a Palermo e gli artisti Daniela Balsamo, Francesco Paolo Catalano, Manuela Di Pisa, Stefania Romano saranno protagonisti di un percorso che si muove tra la fotografia, il video, l'istallazione pittorica. Le arti visive si legano e si lasciano interpretare dal teatro e dalla musica, in chiave performativa e assolutamente contemporanea.  La pièce, ideata e curata da Laura Francesca Di Trapani e Maurizio Veronese, vedrà come interpreti, Ricchezza Falcone impegnata in un reading teatrale di alcuni testi scelti e liberamente interpretati e Donato Di Trapani in una performance musicale che scandirà il ritmo di questa cronaca. Un'Ophelia nuova, in una dimensione di climax discendente. Una drammaticità iniziale farà emergere dalle acque una rinascita di Ophelia, in tutta la sua lucidità, in tutta la sua consapevolezza della vita e della morte. Un'Ophelia emancipata, libera, "normale". Una nuova pagina della storia di Ophelia, letta al contrario, in una dimensione sovversiva di tutto quello che potrebbe essere, partendo da una fine per giungere a un inizio altro.