L'ultima farsa di Crocetta, azzerare la Giunta... ma quando mai. Tutti a casa per manifesta incapacità

Azzerare la giunta di governo regionale, per andare a formare il quarto governo in appena due anni. Questa è la soluzione che il governatore della Sicilia Rosario Crocetta propone per salvare la Sicilia e pur di non dimettersi per manifesta incapacità. Bhe si manifesta incapacità, perchè cosa vuol dire dovere cambiare 4 governi in due anni? O che non si è riusciti a scegliere...

Leggi tutto...


Siamo all'Ars, appello: tutti presenti? Si, no, forse...

Illuminanti gli articoli di questi giorni di Emanuele Lauria di Repubblica e di Accursio Sabella di Livesicilia, giornalisti sulla cui bravura e professionalità nessuno, tranne chi ha il carbone bagnato, può obiettare alcunchè. Si perchè adesso, lo annotiamo a margine, tra i politici impazza la moda di prendersela con i giornalisti che raccontano le cose come stanno.

Leggi tutto...

La Regione prende in giro anche l'Unesco...

La candidatura dell'itinerario ''Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalu' e Monreale'' nella World Heritage List dell'Unesco era ed è un importante obiettivo per l'Assessorato Beni Culturali della nostra regione. Presentato il piano di gestione per il percorso artistico e monumentale si aspettava la visita degli ispettori...

Leggi tutto...

Regione sapete come i nostri parlamentari ci prendono per il Culatello...Ecco come

Il Culatello è certamente uno dei prosciutti più buoni e gustosi, ed è esattamente il tipo di piatto che ogni giorno i nostri cari politici regionali ci pongono sotto gli occhi. Mangiare, gustare, odorare, ma non toccare. Perchè ormai è chiaro che il "culatello" che vogliono salvare è il loro non certamente quello dei cittadini siciliani. Ormai siamo semplicemente alla follia... culinaria...

Leggi tutto...

Crocetta a casa? Impossibile, ecco perchè. Vi garantisco una lettura interessante

Non facciamoci prendere in giro dalle dichiarazioni di molti deputati regionali e dirigenti di partito pronti, solo a parole, a stracciarsi le vesti per mandare via la Giunta presieduta da Rosario Crocetta. In realtà, non ne hanno alcuna intenzione e il governo regionale durerà, salvo dimissioni di Crocetta da lui stesso categoricamente escluse, l'intera legislatura, cioè altri tre anni pieni. 

Leggi tutto...


Sicilia, siamo alla follia: Crocetta denuncia un proprio assessore

In Sicilia il passo che separa la farsa in tragedia è sempre stato molto breve. Nella nostra isola parlare di fondo del barile è ormai ironia visto che il barile è stato raschiato, scavato e pure bucato. Commentare la manifesta incapacità di chi ci amministra e governa è ormai superfluo, anche la dignità personale sembra essere diventata una pertinenza dell'animo umano totalmente superflua...

Leggi tutto...

Tassa sulla prima casa a Palermo ecco quanto e quando pagarla

 

Il Consiglio Comunale, all'ultimo giorno utile, ha approvato l'applicazione della Tasi, la tassa sulla prima casa e la relativa aliquota, fissata al 2,89 per mille. La Tassa prevista da legge nazionale deve essere obbligatoriamente applicata dai comuni. Qualora le amministrazioni locali non avessero trovato un accordo si sarebbe applicata un aliquota dell'1 per mille uguale per tutti...

Leggi tutto...



Stop ai Gazebo in città il Consiglio Comunale approva il nuovo regolamento. Ma siamo sicuri che stiamo seguendo le priorità giuste?

L'accesa discussione sui gazebo che, non senza polemiche, che ha tenuto banco per mesi in città potrebbe essere giunta al proprio culmine. L'era dei gazebo è finita, il Consiglio Comunale ha di fatto approvato, finalmente, il nuovo regolamento sulle strutture che bar e ristoranti potranno mettere nei marciapiedi antistanti ai propri esercizi commerciali. Basta strutture rigide e ingombranti...

Leggi tutto...

Governo Crocetta, il PD di Faraone. No al rimpasto, si cambi l'intera giunta

.

Che l'esperienza di governo di Rosario Crocetta sia sta un quasi completo flop politico che istituzionale è sotto gli occhi di tutti. Giunta già "rimpastata" tre volte, un governatore assolutamente inconsistente rispetto alle vere emergenze dell' Isola, una giunta ombra tra amanti di eminenze grige della politica regionale e burattinai di ogni genere alle spalle di assessori fantoccio...

Leggi tutto...

La politica al tempo dei social network. Da Filaga a Palermo, Oggi alle 17

Dalla storica sede di Filaga, frazione di Prizzi a due passi da Corleone, dove tutto è iniziato vent'anni fa, alla città di Palermo dove, dal 31 agosto al 6 settembre, si svolgerà il XIII° Stage di alta formazione organizzato dalla LUP, Libera Università della politica, fondata da padre Ennio Pintacuda insieme ad Alfredo Galasso, Diego Novelli, Michelangelo Salamone, Giacomo Greco ed altri...

Leggi tutto...

Il Piano Giovani usato per finanziare le società di gestione del progetto non certo i giovani. 5 milioni a Italia Lavoro 2,8 per i giovani disoccupati. Ma che senso ha?

Flop Piano Giovani arrivano le dimissione del dirigente Maria Corsello. Ma il dato è un altro... l'audizione dell'Assessore alla Formazione Regionale Nelli Scilabra e della dirigente Anna Maria Corsello in commissione lavoro all'Ars è stata semplicemente paradossale. Per chi ha seguito gli interventi dei deputati presenti, maggioranza ed opposizione, tutti a puntare il dito sulla vicenda del Piano Giovani Regionale, si sarebbe sentito disorientato e forse anche imbarazzato...

Leggi tutto...