Regione, arriva l'albo per le nomine

regione sicilianaPiù rigore nelle nomine in enti e società partecipate e vigilate dalla Regione Siciliana.
Secondo quanto deciso dalla riunione della giunta di ieri, il governo in futuro dovrà individuare i nomi all'interno di un albo ad hoc.


La giunta ha infatti dato il via libera per la costituzione di un gruppo di lavoro interdipartimentale "per la predisposizione
dei criteri atti alla creazione dell'Albo di soggetti idonei per la nomina ad amministratori in Società ed Enti partecipati, controllati e vigilati dalla Regione Siciliana".

"Lo stesso gruppo di lavoro - si legge in una nota di Palazzo d'Orleans - si occuperà della predisposizione dei criteri per la costituzione dell'Albo per i medesimi Enti, in conformità alla normativa in vigore. E' stato dato mandato all'assessore regionale degli Enti Locali di predisporre apposito disegno di legge per il recepimento della normativa nazionale relativo alla nomina dei revisori dei Conti negli Enti Locali (con sorteggio)".

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna