Orlando smetta di fare annunci, ora è necessario un cambio di marcia

 

Palermo - "Non penso che Leoluca Orlando abbia dimenticato come fare il sindaco. Siamo consapevoli delle enormi difficoltà che ha incontrato ereditando una città distrutta dalla malagestione del centrodestra e un'amministrazione sull'orlo del dissesto, ma dopo due
anni di risanamento pagato a caro prezzo dai cittadini, ci aspettiamo un cambio di marcia". Simone Di Trapani, coordinatore provinciale di Sinistra Ecologia e Libertà Palermo, commenta così quanto affermato dal sindaco Leoluca Orlando all'agenzia di stampa Italpress.

"L'azione amministrativa - prosegue Di Trapani - deve essere rilanciata con forza e determinazione. Per Sinistra Ecologia e Libertà non è una questione di uomini, alleanze o poltrone. Non siamo interessati a rimpasti o azzeramenti di Giunta, ne' a entrare in una polemica tutta interna al Partito Democratico".

"Sulla nuova rete dei trasporti - spiega il coordinatore provinciale di Sel - quello di Orlando è un bellissimo libro dei sogni, che ci auguriamo vedrà la luce in tempi certi e celeri e non sia solo
l'ennesimo annuncio. Questa città ha bisogno di efficienza e il trasporto pubblico è uno dei settori in cui questo bisogno è urgente, ma non è il solo. Avremmo voluto sentire dal sindaco anche parole
sull'efficientamento energetico degli edifici comunali e sulla riduzione dei rifiuti, propedeutica all'avvio della differenziata.
Avremmo voluto risposte per l'emergenza sociale di fasce sempre più ampie di popolazione che vivono sotto la soglia di povertà, che non possono permettersi una casa o di portare in tavola due pasti al giorno. Avremmo voluto capire se c'è un idea di messa in sicurezza e riqualificazione del centro storico, se c'è qualche idea per attrarre investitori nel territorio comunale, visto che le poche attività produttive della città soffrono una crisi che non vede la luce".

"Se Orlando saprà convincerci con i fatti e non con gli annunci - conclude Di Trapani - troverà in Sel un alleato, ma se continuerà la politica delle eterne promesse disattese Sinistra Ecologia e Libertà sarà sempre una voce critica al fianco dei palermitani".

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna