Gazebo da dismettere ecco i risultati dei primi controlli

 

Ancora nell'incertezza generale, fino a quando il Consiglio Comunale e l'Amministrazione decideranno che volto dare alla vicenda Gazebi in città, il Nucleo Controllo delle Attività Produttive (Caep) della Polizia Municipale ha concluso il primo ciclo di controlli sui gazebo della città, sulla base delle segnalazioni ricevute dal SUAP circa la presenza di queste strutture a servizio di locali commerciali.
I controlli eseguiti sono stati 39. E' risultato che 18 strutture sono già stata dismesse dai proprietari delle attività ed è quindi stata restituita alla fruibilità pubblica la porzione di marciapiedi o di sede stradale occupata in precedenza.

In 21 casi è stata invece riscontrata la mancata rimozione e la Polizia Muncipale ha quindi proceduto ad elevare le relative sanzioni per occupazione abusiva di suolo pubblico e segnalare i casi specifici nuovamente al SUAP, cui spetta l'emissione dei provvedimenti sanzionatori accessori come la chiusura temporanea.

Gli agenti della Polizia Municipale hanno inoltre riscontrato due gazebo del tutto sprovvisti di autorizzazione e in questi casi è anche scattata la denuncia all'Autorità Giudiziaria.

I gazebo non ancora dismessi sono ubicati in diverse zone di Palermo: nelle vie Sammartino, Agrigento, XII Gennaio, G. Carducci, XX Settembre, Selinunte, S. Lorenzo, Marchese Ugo, E. Parisi, F. Petrarca, Solarino, M. Miraglia e nelle piazze Castelnuovo, S. Oliva, della Stazione Lolli, Diodoro Siculo, Indipendenza e viale del Fante.

I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.

 

Commenti  

 
#1 RE: Gazebo da dismettere ecco i risultati dei primi controllicarlo 2014-02-15 13:27
Il sindaco si deve occupare anche della vicenda del funzionario condannato dalla corte dei conti per colpa grave e ancora in servizio presso la protezione civile del comune con lo stesso incarico e mansioni per cui e stata condannata e e ancora nessuni ha provveduto ad nessun trasferimento e/o sanzione disciplinare
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna