Fondi europei in Sicilia: Ecco la pura e semplice Verità!

 

Dei fondi comunitari 2007- 2013 se ne parla e riparla, si fanno giri e voli pindarici nascondendosi dietro un stelo di paglia. Dietro lo stesso sottile stelo in cui si nascondono i nostri amministratori, provando a celare la mastodontica occasione che ha perso la Sicilia e le relative responsabilità. Le stesse che, gira e ri-gira, alla fine nessuno si assume. Noi proveremo a darvi un quadro semplice è chiaro, cifre alla mano. A voi tirare le conseguenze e magari prendere coscienza di quello che la nostra classe dirigente ha fatto depauperare a scapito di ogni singolo cittadino siciliano e di cui ovviamente non si prenderà mai la responsabilità. Riteniamo però giusto che, proprio alla vigilia delle elezioni europee, in cui gli stessi che non hanno saputo "utilizzare l'Europa" saranno candidati, dare ai nostri lettori un quadro preciso dello scempio compiuto.

Parliamo di cifre da capogiro, da finanziaria di uno stato intero, fondi e risorse che avrebbero potuto rivoltare, in meglio, la Sicilia.
La Regione Siciliana avrebbe potuto avere in dotazione, nel periodo 2007-2013, fondi per 4 miliardi e 360 milioni di euro. Vi immaginate cosa si sarebbe potuto fare?

Vediamo come sono stati spesi, o meglio come non lo sono stati. Dei 4 miliardi e 360 milioni di euro ne sono stati utilizzati poco più di 1Miliardo e 600 milioni. Basterebbe dire questo!

Ma andiamo nello specifico:

a) Per uno dei campi più importanti per lo sviluppo di una terra, La Mobilità e Reti di Collegamento erano stanziati 1 miliardo e 75 milioni, ne sono stati spesi solo 807 milioni

b) Per l'Uso efficiente delle Risorse Naturali ed Energie Alternative è andata peggio, la dotazione era di 900 milioni 613 mila euro, ne sono stati spesi solo 273 milioni. Tanto per dirne una parliamo di una regione che paga all'Enel milioni di euro all'anno di bolletta energetica.

c) Per la Valorizzazione dell'Attrattività Turistica, la dotazione era di 750 Milioni di euro, ne sono stati spesi solo 128 milioni. Parliamo della promozione del turismo in Sicilia...

d) Per la Ricerca e l'Innovazione, perciò parliamo della possibilità di restare al passo con la modernizzazione globale, la dotazione era di circa 375 milioni di euro, ne sono stati spesi 125 milioni.

e) Per lo Sviluppo Imprenditoriale e la Competitività dei Sistemi Produttivi, la dotazione era di 470 milioni di euro, ne sono stati spesi meno di 180 milioni.

f) per lo Sviluppo Urbano, e le nostre città cadono a pezzi, la dotazione era di quasi 690 milioni di euro, ne sono stati spesi meno di 110 milioni.

g) Per rendere più efficiente la Governance e le Istituzioni, la dotazione era di 60 milioni di euro, ne sono stati spesi 16 milioni.

Conti alla mano, milione più milione meno, la Sicilia poteva investire su se stessa quasi 4 miliardi e mezzo di euro, ne ha spesi poco più di 1 miliardo e mezzo. Di fatto si sono buttati nel cestino 2 miliardi e 700 milioni di euro.

Li hanno tolti a tutti noi, allo sviluppo, al turismo,alla ricerca, alle infrastrutture, ai nostri giovani, alle imprese ed al lavoro.
Come promesso non commenteremo questi dati, ma almeno voi che li leggete traetene qualche riflessione....

 

 

Commenti  

 
#1 RE: Fondi europei in Sicilia: Ecco la pura e semplice Verità! Edo 2014-04-07 20:21
Romania, Bulgaria, Ungheria etc. ringraziano Lombardo&Crocet ta!!! :-x
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna