E' scontro UGL Orlando. Gesip una settimana di proteste

 

Pesanti le accuse della UGL al primo cittadino di Palermo leoluca Orlando sulla questione dei lavoratori della Gesip di Palermo. La questione che fu bauluardo in campagna elettorale, si è rilevata inconsistente e illusoria. Ad oggi non vi è nessun intervento programmatico che possa realmente risolvere la questione.
Una settimana di proteste e sit in.
"Contro l'immobilismo del sindaco Orlando - ha dichiarato Salvo Barone, Segretario Provinciale dell'Ugl Terziario di Palermo - da lunedì scenderemo nuovamente in campo, con un serie di manifestazioni di protesta, con cortei previsti il lunedì, mercoledì e giovedì, e sit in programmati il mercoledì e il giovedì , costretti ad optare per una linea dura, non avendo avuto la possibilità di realizzare un confronto democratico con il sindaco per il futuro dei lavoratori, considerando che ad oggi i fantomatici piani risolutivi si sono dimostrati fallimentari ".

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna