Consiglio Comunale: duro attacco delle opposizioni sul rilancio di AMAT

Le opposizioni in Consiglio Comunale attaccano duramente il piano di rilancio dell' Amt, l'azienda del trasporto pubblico in città, presentato dall'Amministrazione.
"Leggendo la bozza del nuovo contratto di servizio dell'Amat, il rilancio dell'azienda del trasporto pubblico si andrà a fare benedire". Lo afferma Angelo Figuccia, consigliere comunale di Forza Italia che prosegue: "Secondo il documento predisposto dall'assessore Tullio Giuffrè, l'Amat avrà nei prossimi anni tre milioni di euro in più rispetto all'attuale dotazione, ma questi soldi serviranno soprattutto a pagare il nuovo personale ex Gesip, che sarà dirottato in via Roccazzo, operazione lodevole ma certamente non sufficiente a rilanciare l'azienda. Inoltre, il Comune chiede che aumenti il numero dei chilometri percorsi annualmente dagli autobus, ma ciò come potrà avvenire se il parco macchine diventa ogni anno che passa sempre più vetusto e non si vede all'orizzonte un qualsiasi rinnovamento dei mezzi?
Insomma, il sindaco Orlando non perde il vizio di fare sempre nuovi proclami che rischiano di restare lettera morta, se non si interviene concretamente per correggere le numerose storture che caratterizzano la vita dell'Amat e che da mesi denunciamo".

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna