Tutti gli uomini del Presidente

gg Ammonterebbe ad un milione e 716 euro il danno erariale provocato da Giovanni Avanti - Presidente della Provncia – alle casse di Palazzo Comitini. Denaro speso per accrescere il suo staff di nove esterni non previsti dal regolamento contrattuale degli uffici. Titolare del j'accuse è Gaetano La Punzina, capogruppo pdl alla Provincia.

Secondo quest'ultimo, l' assunzione dei nove membri esterni non è infatti prevista dal regolamento contrattule ed è pertanto illegittima. Più che di spreco però l'accusa si fonda sulla malagestione dello staff del presidente. Secondo quanto denunciato dal capogruppo pd, l'attività dello staff presidenziale si concentrava maggiormente sull'organizzazione di eventi negli 82 comuni della provincia; eventi che poi si traducevano in puri consensi e ritorni elettorali.

Che dire? Fatta la legge trovato l'inganno. Intenzionato nel procedere, La Punzina muove altre accuse e si aspetta chiarimenti ( pena un esposto alla Corte dei Conti) in merito all'assunzione anomala a "Palermo Energia", società partecipata che avrebbe dovuto rispettare il blocco delle assunzioni .

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna