Trovati 350 euro su un autobus: quattro i presunti proprietari. Finisce in rissa

"Di chi è questo? E' mio, è mio, è mio..." Non è la pubblicità di una nota marca di preservativi, ma la singolare vicenda che è avvenuta questa mattina a Palermo su un autobus di linea che era giunto al capolinea di Piazza Sturzo. Il motivo del contendere una busta con dentro 350 euro. Sul bus erano presenti quattro passeggeri. Quando il controllore, che aveva trovato il denaro dentro la busta, ha chiesto ad alta voce "di chi è questa", si sono alzati contemporaneamente tutti e quattro rivendicandone la proprietà. Come facilmente prevedibile è scoppiata un'accesa discussione tra loro, sfociata poi in rissa, tanto che sul luogo è dovuta intervenire la polizia che ha sequestrato la busta contenente il denaro. Saranno le registrazioni delle telecamere dell'autobus ad individuare chi è il legittimo proprietario.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna