Tre arresti dei carabinieri tra Palermo e provincia

caraContinua l'azione di controllo da parte dei carabinieri sul territorio di Palermo e provincia.  I militari della Compagnia di Cefalù hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio il trentottenne Calogero La Greca, residente a Canicattì. L'uomo è stato fermato mentre si trovava a bordo della propria automobile a Campofelice di Roccella.

Nel corso della perquisizione del mezzo, i militari hanno rinvenuto accanto alla leva del cambio un ovulo da 8 grammi d'eroina ed un coltello conservato nel marsupio. Nell'ambito dei controlli delle persone sottoposte ad arresti domiciliari invece, i carabinieri del Comando Provinciale di Palermo hanno arrestato altre due persone.

Si tratta Rosario Gelardi, 36 anni, pregiudicato, e di Pietro Milazzo, 36 anni anche lui, ed anche lui pregiudicato. I due sono stati trovati lontano dalle rispettive abitazioni e quindi fermati e portati rispettivamente presso il carcere palermitano de l'Ucciardone e presso il Tribunale di Palermo per il giudizio secondo il rito direttissimo.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna